logo les délices d

Sono finiti i tempi in cui dovevi schiacciare frutta e verdura con una forchetta per ottenere una purea. Infatti, da molti anni, troviamo sul mercato il schiaccia patate e il passaverdura. A poco a poco, questi utensili sono diventati indispensabili per pressare questi cibi senza fare grandi sforzi.

Lo schiacciapatate e il passaverdura funzionano in modo tale da estrarre la polpa da frutta e verdura in modo più o meno omogeneo. Si usano per preparare coulis, zuppe, puree, composte, ecc.

Dispositivi versatili, possono essere utilizzati per preparazioni varie e permettono di ottenere risultati molto più autentici rispetto a un frullatore o un robot multifunzione.

In cucina utilizzo regolarmente lo schiacciapatate e il passaverdure per realizzare piatti gustosi e perfetti. Quindi posso dirti senza esitazione come scegliere il tuo!

Se hai fretta di vedere la mia selezione dei migliori schiacciapatate e passaverdure, clicca qui! ?

  • Come scegliere il tuo schiacciapatate e passaverdure?

Quando si sceglie uno schiacciapatate o un passaverdure, è necessario tenere conto di alcuni aspetti. Mentre i due utensili sembrano essere gli stessi e possono servire agli stessi scopi, i loro criteri di selezione non sono identici.

  • I criteri per la scelta di uno schiacciapatate

Per scegliere il tuo schiacciapatate, ti consiglio di tenere in considerazione questi pochi criteri.

  • Il tipo di schiacciapatate

In commercio esistono due tipi di schiacciapatate: il modello con foro perforato e quello in forma a S.

La prima permette di realizzare quasi tutti i tipi di purea, ma si deforma facilmente in caso di preparazioni intense o quasi liquide. Il secondo, invece, è più adatto a purè di media consistenza.

È quindi importante tenere in considerazione il tipo di purè che si è abituati a fare o prestare maggiore attenzione alle specie di patate che si utilizzano.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • La maniglia

Per fare un buon purè ci vuole tempo e pazienza. È quindi importante sentirsi a proprio agio durante tale preparazione. Per questo, devi assicurarti che il manico del tuo schiacciapatate ti offra un minimo di comfort. L’ideale è che sia in acciaio inossidabile e coperto da a rivestimento in silicone, in legno o in gomma.

Per una migliore maneggevolezza, ti consiglio di evitare i modelli XXL che sono piuttosto difficili da usare, a meno che non prepari spesso grandi quantità di puree.

Vedi:   Test e Opinione di un Pasticcere sul robot Cookmii!

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • Il materiale di fabbricazione

Se vuoi goderti a lungo il tuo acquisto, l’ideale è optare per uno schiacciapatate in acciaio inossidabile. Rispetto alla plastica che può rompersi dopo pochi utilizzi e all’alluminio che si deforma molto facilmente, questo materiale è il più resistente.

Inoltre, non favorire lo schiacciapatate con un peso equilibrato distribuito tra l’estremità e il manico. Invece, cerca i modelli con una punta più pesante per una migliore facilità d’uso.

  • Versatilità

Uno schiacciapatate versatile è uno che può servire a una varietà di scopi. Modelli con dischi intercambiabili sono quelli che offrono questa possibilità. Oltre a quelli con i fori e quelli a S, ci sono anche i dischi con piccole fessure.

Tuttavia, non riuscendo a scegliere questi modelli, puoi scegliere diversi schiacciapatate in diversi modelli che utilizzerai in base alle tue esigenze.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • Facilità di manutenzione

Se hai mai grattugiato la scorza di limone dai fori di una grattugia piccola, probabilmente sai quanto può essere difficile pulire l’utensile in seguito. Questo è anche il caso dello schiacciapatate con piccoli fori. Sebbene permettano di fare puree molto fini, pulirle è un compito davvero difficile.

Naturalmente, l’ideale sarà rivolgersi a modelli che possono passare a lavastoviglie o facile da pulire manualmente.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • I criteri per la scelta di un passaverdure

Il passaverdure è un utensile con meccanismo a lama e scolapasta. Per sceglierlo bene, è necessario tenere conto di tre criteri principali: dimensione, piedi e griglie.

  • La dimensione

Considerare il numero di persone che sono abituate a consumare i tuoi preparati è importante nella scelta della giusta dimensione dell’attrezzatura. Di solito ci sono i passaverdure 24 cm di diametro.

Questa è la dimensione perfetta per una famiglia media. Tuttavia, se non si dispone di una famiglia numerosa, è possibile trovare in commercio frantoi più piccoli.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • I piedi

I piedi sono gli elementi che garantiscono una buona stabilità al passaverdura. Quando il contenitore vero e proprio viene posizionato su di essi, deve essere possibile lavorare senza impedimenti. Quindi assicurati che il passaverdure che scegli abbia un base stabile per facilitare il lavoro di molatura.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • grati

La qualità della macinatura e il tipo di pressatura e preparazione sono in gran parte determinate dai vagli. Occorre quindi prestarvi particolare attenzione. È necessario assicurarsi che siano progettati in a materiale igienico e di qualità come l’acciaio inossidabile.

il livello di nitidezza dovrebbe anche essere sufficientemente alto da consentire un utilizzo facile e senza sforzo. Variando il numero e la dimensione delle tue griglie, avrai più libertà di scelta per preparare varie ricette.

la migliore guida all'acquisto del confronto del mulino per verdure della pressa per mosto

  • Quali sono i migliori schiacciapatate e passaverdure?

Con i criteri sopra menzionati, non dovresti più avere difficoltà a scegliere il tuo schiacciapatate e passaverdure. Tuttavia, per semplificarti le cose, ti offro qui una top 4 dei migliori prodotti in questo settore.

Questo schiacciapatate acciaio inossidabile ha una grande superficie perforata che lo rende più facile per l’utente. Con il suo manico rotondo e piatto che si adatta bene alla mano, è facile spremere frutta e verdura senza sforzo.

il Schiacciapatate Rösle RS12780 ha una circonferenza di 26 cm, che permette di lavorare in contenitori abbastanza grandi. Di altissima qualità, è affidabile, durevole e non si rompe, perché realizzato in un unico pezzo, senza saldature. Inoltre puoi pulirlo facilmente a mano come in lavastoviglie.

Vedi:   Quali sono le migliori teglie da forno in pasticceria?

Contare € 49,90 se decidi di acquistarlo in negozio. Spesso è in vendita su Internet:

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
RÖSLE Mash Crusher, frantoio premium per patate e tuberi, acciaio inossidabile 18/10, lucido/opaco, lavabile in lavastoviglie RÖSLE Mash Crusher, Premium Crusher per patate e tuberi di verdure, … 1.640 Recensioni 39,95 EUR 23,50 EUR

Se vuoi fare un purè di patate liscio o altra frutta e verdura morbida, ti consiglio questo schiacciapatate. Sua forma a S permette di frantumare i prodotti senza fatica per risparmiare tempo. Lui è dentro acciaio inossidabile.

Di colore nero opaco, lo schiacciapatate KitchenAid KO008OHOBA Gourmet è particolarmente attraente per la sua buona qualità e facilità d’uso. Ci troviamo tutta la serietà che questo brand mette nella realizzazione dei suoi prodotti.

Quindi sì, costa un certo budget. È generalmente entro 50 € e talvolta meno su Internet:

Questo passaverdure è un pezzo indispensabile nella tua cucina. Realizzato in acciaio inossidabile, è molto resistente alle alte temperature e può passare senza problemi a lavastoviglie. Il suo grande spessore permette di mantenere calde le puree anche durante il lavoro.

Ho apprezzato la sua capienza abbastanza elevata (20 cm di diametro per 11 cm di profondità) che ti permette di grandi quantità di purea senza doverla ripetere più volte.

Lo trovi qui su meno di 50 € :

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Kuchenprofi 09 6600 2820 Passaverdure in acciaio inox Kuchenprofi 09 6600 2820 Passaverdure in acciaio inox 1.790 Recensioni 72,99 EUR 43,95 EUR

Versatile a piacimento, il Emmanuel 3 passaverdure inox è l’accessorio perfetto per preparare puree, salse, zuppe, ecc. Esso ha 3 dischi intercambiabili acciaio inossidabile 24 cm di diametro ciascuno. A seconda dei preparativi che si desidera effettuare, è sufficiente sostituirli.

Con un manico in plastica, questo utensile è facile da maneggiare. Inoltre, l’ho trovato abbastanza facile da pulire. È un pezzo di qualità che consiglio vivamente.

Soprattutto perché si trova a meno di 40 € in questo famoso sito mercantile:

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Emanuel passaverdure 3 griglie inox + 3 griglie inox Ø 24 cm Emanuel passaverdure 3 griglie inox + 3 griglie inox Ø 24 cm 1.364 Recensioni 24,62 EUR

Come puoi vedere, scegliendo gli utensili giusti puoi facilmente realizzare i tuoi purè di patate, salse, coulis, ecc. Spero che grazie a questa guida, lo vedrai più chiaramente al momento dell’acquisto.

Puoi scrivermi come commento se lo desideri.

Altrimenti te lo dico molto presto sul blog,


Post sullo stesso tema