🥇L'Opinione di uno Chef!  Qual è la migliore temperatrice per cioccolato nel 2021?

Se cucini spesso o vuoi imparare a lavorare il cioccolato, sai che è importante gestire bene la temperatura di esso! Che si tratti di realizzare mousse al cioccolato, conchiglie, decorazioni, topping o piccole fritture, niente di meglio di una temperatrice per cioccolato.

Sciogliere il cioccolato nel microonde è una pessima idea. Il microonde brucerà il cioccolato senza scioglierlo e la temperatura sarà troppo alta. Per quanto riguarda il bagnomaria, spesso non permette di ottenere una cioccolata a un temperatura stabile e preciso.

Il miglior dispositivo per temperare il cioccolato è quindi il temperatrice per cioccolato. È un dispositivo che funziona quasi come un bagnomaria ma con un termostato più preciso.

In quanto pasticciere e cioccolatiere, ho avuto la possibilità di provare tante macchine per temperare il cioccolato! Sia nel laboratorio di pasticceria che venendo a fare il pane da te, ho avuto modo di farmi un’opinione sui diversi modelli disponibili sul mercato. Perché ci sono molti riferimenti ed è spesso duro fare una scelta.

Se vuoi scoprire subito i miei caratteri preferiti, puoi cliccare su questo link! ?

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

Ma prima di acquistare questo tipo di dispositivo, è importante osservare con precisione i seguenti criteri:

  1. Il tipo di dispositivo

In commercio esistono due tipi di temperatrici per cioccolato.

Tempera cioccolato professionale:

Questi sono i modelli che abbiamo usato in laboratorio di pasticceria. Questi caratteri sono abbastanza grandi e possono ospitare a grande importo di cioccolato. Sono generalmente tutti in acciaio inossidabile e sono in grado di gestire un ampio intervallo di temperature con precisione. E solo i temperamenti professionisti sono in grado di gestire con precisione una tale quantità di cioccolato. Naturalmente, questi dispositivi sono più costoso e riservato agli amanti della pasticceria e del cioccolato.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

Temperatrici per cioccolato domestico:

Sono più temperamenti compatto quel vestito a Uso domestico e occasionale. Hanno una capacità moderata e una dimensione abbastanza compatta che li rende adatti all’uso in qualsiasi cucina. Queste tempere domestiche gestiscono la temperatura con più o meno precisione a seconda del modello. Ma questi dispositivi rimangono più economico rispetto agli animi professionali e quindi più accessibile al grande pubblico.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. Il termostato

Il primo (importantissimo) criterio nella scelta della tua temperatrice per cioccolato è il termostato. E tutto ciò che riguarda il impostazione della temperatura generalmente. Assicurarsi che la temperatura sia regolabile in passi di 2 gradi al massimo. L’intervallo di temperatura dovrebbe essere compreso idealmente tra 0 e 50 °C. Assicurati anche che sia presente una luce per farti sapere che il cioccolato è in temperatura.

Vedi:   Qual è il miglior forno da incasso per cucinare e cuocere al forno?

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. Stabilità della temperatura

È un elemento essenziale e un criterio essenziale perché è ciò che rende tutto l’uso di avere una temperatrice. In questo tipo di dispositivo, cerchiamo il massimo stabile e omogeneo possibile. È quindi necessario impararlo bene. L’unico modo per scoprirlo è comunque provare. Dato che ho provato tutti i dispositivi in ​​questo confronto, puoi fidarti dei modelli che ti presenterò in seguito.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. I materiali

Se il dispositivo stesso può essere realizzato in materiale termoplastico, utilizzare il acciaio inossidabile o il ceramica. È resistente, mantiene bene il calore e soprattutto non avrai trasferimento di gusto. Inoltre, è molto più facile da mantenere e puoi mettere la vasca in lavastoviglie.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. La capacità

Questo è un criterio che sarà importante a seconda del tuo utilizzo. Se vedi la pasticceria su larga scala, vai su un modello con a portata minima 4 kg. Al contrario, se soffri occasionalmente e con quantità ragionevoli, dovresti piuttosto scegliere un modello che offra una capacità almeno 1 kg. Come avrai capito, la scelta verrà fatta principalmente in base a ciò che stai cercando precisamente.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. La marca

Non tutte le marche di temperatrici sono uguali. È inoltre necessario distinguere tra marchi professionali e marchi “pubblici”. Per i dispositivi professionali, dovrai guardare al marchio Catering Reale. Sui modelli domestici troviamo buone referenze dal lato di Lacor, Stadter o Obller.

Evita i marchi di tipo “Scrapcooking”. Questi sono spesso temperatrici di fascia bassa realizzato in plastica con una temperatura imprecisa e una durata molto limitata. Potresti anche tenere il tuo buon vecchio bagnomaria piuttosto che acquistare questi tipi di dispositivi.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

  1. Il prezzo

Ovviamente anche questo criterio avrà più o meno importanza ai tuoi occhi. Se soffri molto regolarmente, non dovresti esitare a pagare il prezzo per andare avanti a modello professionale. Ti costerà tra 300 e 500 €, esclusa la promozione. Ma se lavori il cioccolato più di tanto in tanto, puoi andare avanti a temperatrice domestica. Quindi un dispositivo del genere ti costerà tra 50 e 100 € a seconda del modello.

Vi esorto ad acquistare la vostra futura temperatrice su Internet. I prezzi sono generalmente molto inferiore che in negozio. Rari sono infatti i negozi che propongono questo tipo di dispositivo. Il risultato: tendono a gonfiare i prezzi ! Al contrario, i siti commerciali come Amazon offrono regolarmente promozioni molto allettanti.

migliore guida allo shopping per il confronto del fornello del cioccolato per immersione della macchina per la tempera del cioccolato

Ora che abbiamo studiato i diversi criteri, ecco una selezione dei miei gusti al cioccolato preferiti.

Probabilmente è uno dei miei temperamenti preferiti in questa recensione. È semplice da usare, non troppo costoso e funziona meravigliosamente. Sarà l’ideale per cuocere in casa e lavorare con il cioccolato in tutta tranquillità.

Già perché il termostato è regolabile su una scala da da 0 a 60°C. La temperatura è abbastanza precisa (a step di 2 gradi) e una spia indica quando il cioccolato è pronto. Il dispositivo ha una capacità di 1, 5 litri, che è sufficiente per l’uso convenzionale.

La temperatrice Stadter ha un prezzo di € 99,99 (tasse incl.). Con un po’ di fortuna potresti anche trovarlo meno caro su internet :

Vedi:   Qual è la migliore pala per pizza
Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Fornello per cioccolato da 1,5 litri con controllo della temperatura Fornello per cioccolato da 1,5 litri con controllo della temperatura 194 Recensioni 78,99 EUR

Questa temperatrice è il modello che ho utilizzato nel laboratorio di pasticceria. È un’ottima temperatrice, con un buona capacità di 8 litri distribuiti su due bidoni da 4 litri ciascuno. Il dispositivo è molto robusto con un buon design in acciaio inossidabile. C’è anche un termostato che va da da 0 a 100 °C, regolabile molto facilmente grazie a uno schermo LED!

Ovviamente questo tipo di dispositivo rimane piuttosto costoso e sarà più adatto a grandi amanti della pasticceria o professionisti. La temperatrice viene venduta al prezzo di 299,99 € tasse incl. presso i rivenditori, ma anche lì ci troviamo bene promozioni In rete :

Se il tuo budget è abbastanza limitato, questa temperatrice Obller dovrebbe sicuramente soddisfarti. Lei ha un termostato regolabile su una gamma inclusa tra 30 e 85 ° C. È anche in grado di ospitare a portata massima 1 kg di cioccolato. L’originalità sta anche nel serbatoio che è in ceramica antiaderente. È un materiale robusto che ha ottime caratteristiche termiche e dovrebbe durare nel tempo.

Ma l’asset numero 1 di questo dispositivo è senza dubbio il suo prezzo molto interessante. Si trova in giro € 50 su Amazon:

  • E perché usare una temperatrice?

Per ottenere un cioccolato flessibile e brillante, e che cristallizzeranno perfettamente, è necessario rispettare scrupolosamente le temperature ed il rinvenimento. È semplicemente essenziale quando si vuole lavorare con il cioccolato. E tieni un temperatura precisa, stabile e omogeneo è tutt’altro che scontato senza l’hardware giusto. È per tutti questi motivi che i professionisti usano le tempere al cioccolato. Quindi, ovviamente, a volte possiamo cavarcela con una doppia caldaia e un buon vecchio termometro, ma il risultato può essere abbastanza casuale. Tanto più che gli animi domestici sono diventati democratizzato negli ultimi anni e che ora tutti possono imparare a lavorare con il cioccolato senza dover spendere una fortuna.

E siccome è importante anche usare del buon cioccolato (con questo intendo il cioccolato di copertura), non esitate a dare un’occhiata a questo altro articolo che ho scritto ! Probabilmente ti aiuterà ad acquistare il miglior cioccolato possibile da usare con la tua nuovissima temperatrice!


Post sullo stesso tema