🥇Qual è la migliore lavasciuga nel 2021?  L'opinione di un professionista

Probabilmente ti starai chiedendo come uno chef potrebbe aiutarti a scegliere la tua futura lavasciuga?

Beh, semplicemente perché dovevo farlo molte ricerche prima di trovare il modello che più mi si addiceva. Perché come leader devo lavare tutti i giorni i miei grembiuli, pantaloni e giacche da cucina per un’igiene impeccabile. E quindi questi vestiti devono essere puliti e asciutti per il giorno successivo, estate e inverno.

Questo brevissimo tempo di laboratorio mi ha costretto ad andare su un modello di lavasciuga, non avendo lo spazio per installare un’asciugatrice in casa mia.

Perché questa è l’attrattiva delle lavasciuga: il fatto di poter lava e asciuga il tuo bucato usare un uno e lo stesso dispositivo. Si tratta di un notevole risparmio di spazio (perché asciugatrice e lavatrice occupano molto spazio) e soprattutto molto interessante dal punto di vista finanziario.

Ma per questo, devi ancora scegliere il modello giusto! Perché c’è molti riferimenti e non sono tutti uguali.

Se vuoi scoprire direttamente la mia tabella comparativa, ti invito a cliccare qui.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

Altrimenti, ecco i punti importanti da considerare prima di effettuare l’acquisto:

  1. La capacità

Questo è necessariamente un criterio decisivo nella scelta di una lavasciuga. Il capacità di lavaggio generalmente varia tra 6 e 10 KG.

Sarà inoltre necessario tenere conto del capacità di asciugatura dell’apparecchio, che spesso differisce dalla capacità di lavaggio. Sarà preferibile una portata minima di 5 kg.

Ma non sarà necessario prendere un dispositivo di grandi dimensioni se le tue esigenze non lo richiedono. Semplicemente perché coinvolgerà un maggiore consumo di energia (in acqua ed elettricità) perché alcuni modelli non si adatteranno a un carico parziale.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Filatura

La velocità di centrifuga della tua futura lavatrice avrà un impatto diretto sull’efficienza di asciugatura del tuo elettrodomestico. Maggiore è questa velocità, migliore sarà la centrifuga del bucato.

Questa velocità è generalmente intesa tra 1200 e 1600 giri al minuto.

Ma è importante notare che alcuni dispositivi sono più efficienti di altri, a una velocità di centrifuga comunque simile.

Consiglio comunque di scegliere una macchina con una velocità di centrifuga almeno 1400 giri al minuto.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Consumo di energia

La lavatrice, soprattutto quando sta asciugando, può essere avido di elettricità in caso contrario, non prestare attenzione all’acquisto. Questo consumo di elettricità è indicato tramite il etichetta energetica. Dal rating A, il più efficiente dal punto di vista energetico, al rating G, il più energivoro.

Se usi la lavatrice spesso (cioè più volte alla settimana), un elettrodomestico che consuma troppa energia causerà un costo aggiuntivo annuo non insignificante.

Quindi potrebbe essere saggio aggiungere qualche euro in più all’acquisto per risparmiare in seguito sulla bolletta elettrica.

È quindi preferibile acquistare una lavasciuga con un grado di A, ma idealmente A++, o A+++.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Le diverse opzioni

Dovrai anche prestare attenzione alle varie opzioni di bordo della tua futura lavasciuga.

Penso principalmente a partenza ritardata, molto pratico per programmare un lavaggio ad un’ora precisa o nelle ore non di punta. In genere, questo avvio ritardato sarà di 3, 6, 9, 12 o addirittura 24 ore.

Ma anche a sistema antipiega a vapore. Su alcuni dispositivi, questo ti farà risparmiare tempo di stiratura. Altre macchine offrono un programma “Pronto per il ferro” che lascerà volutamente la biancheria leggermente umida al termine dell’asciugatura, in modo che possa essere stirata facilmente in seguito.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Ergonomia

Qui i criteri di selezione saranno numerosi: ingombrare, il direzione di apertura della porta e il tipo di finestra, dispositivi di sicurezza per bambini, facilità di manutenzione, presenza di a Schermo a cristalli liquidi e di programmazione semplice, pulsanti reattivi e intuitivi…

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Il livello sonoro

Dai un’occhiata anche al livello di rumore della tua futura macchina. Anche se non ci pensiamo necessariamente al momento dell’acquisto, questo può essere un criterio di scelta.

Questo è tanto più importante se il tuo dispositivo si trova vicino a un soggiorno. Ti invito a scegliere una macchina con un livello sonoro massimo non supera gli 80 dB.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. Il prezzo

Il prezzo rimane necessariamente un criterio di acquisto decisivo. Una lavasciuga costa da 400 a quasi 1000 euro.

Anche lì è abbastanza non è consigliabile andare su un modello di primo prezzo se non vuoi ritrovarti con una macchina poco performante.

Inoltre, ho notato che i prezzi erano spesso molto più interessante su internet, soprattutto sui grandi siti di e-commerce come Amazon.

Inoltre, tieni presente che se ti viene consegnata la macchina, il corriere è costretto a riprendere la tua vecchia macchina se glielo chiedi. Questo in conformità con la legge RAEE (Rifiuti di apparecchiature o elettronica).

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

  1. La marca

Se si vuole essere un minimo di tranquillità, è invece consigliato andare su una macchina di marca nota e rispettabile. Penso in particolare a Ariston Hotpoint In cui si Samsung. Avrai un dispositivo lì normalmente più affidabile ed efficiente.

Relazionandoti a questo tipo di modello, ti sarà più facile reperire informazioni sul dispositivo. Ma anche per trovare riparatori o ricambi in caso di problemi. Per non parlare del servizio clienti e della garanzia.

miglior confronto lavasciuga guida all'acquisto economico

Ora ecco una tabella comparativa delle migliori lavasciuga:

Impossibile visualizzare la tabella.

  • Ecco le 6 buoni motivi per acquistare una lavasciuga:

È un notevole risparmio di spazio, perché l’elettrodomestico unisce lavatrice e asciugatrice in un unico oggetto.

lo è finanziariamente più interessante acquistare una lavasciuga che due elettrodomestici separatamente.

Non hai non è più necessario trasferire tra la lavatrice e l’asciugatrice. La biancheria viene asciugata automaticamente dopo il ciclo di lavaggio, senza alcuna azione da parte tua.

✅ Il fatto di concatenare il lavaggio e l’asciugatura rende vincere tempo.

✅ Le lavasciuga sono sempre più efficiente.

✅ La qualità del lavaggio è anche buono rispetto a una lavatrice convenzionale

Questo è tutto ciò che posso dirti su questi dispositivi. Se hai una domanda sull’argomento, puoi sempre lasciarmi un commento.


Post sullo stesso tema