logo les délices d

🥇 L’Opinione di uno Chef! Qual è la migliore grattugia elettrica per verdure?

Per gli appassionati di cucina, ma anche per i professionisti, il tempo è prezioso. Quindi, è importante trovare uno strumento che ti renda vincere tempo nel taglio delle verdure. In effetti, è un lavoro noioso se fatto a mano e il più delle volte le porzioni non saranno non sempre simmetrico. Fortunatamente, i progressi tecnologici e la consapevolezza delle esigenze delle persone moderne hanno permesso l’emergere di elettrodomestici molto pratici e utili. Tra questi, la grattugia elettrica per verdure è diventata un punto fermo in cucina.

Ma con una pletora di scelte nel commercio, come le navighi? Come Chef, ti dirò tutto ciò che devi sapere sull’argomento!

Infine, vi presenterò la mia selezione dei migliori modelli in commercio, che potrete consultare direttamente cliccando qui! ?

  • Che cos’è una grattugia elettrica e perché averne una?

Come sopra indicato, una grattugia elettrica è un piccolo elettrodomestico utilizzato per tagliare, affettare e grattugiare cibi diversi come le verdure. A volte viene anche chiamato robot multifunzione o tagliaverdure elettrico.

Utilizzando un motore e lame, il taglio viene eseguito in modo preciso, rapido e uniforme. Risparmiare tempo è una risorsa significativa, così come la velocità e la coerenza..

In passato, le persone usavano molto le grattugie manuali. In generale, le grattugie manuali non hanno lo stesso livello di velocità, potenza, ergonomia e sicurezza delle grattugie elettriche. Una buona grattugia elettrica è in grado di tritare, affettare o macinare qualsiasi verdura, frutta o latticini. È anche molto più veloce e il rischio di lesioni alle mani è quasi inesistente.

Una grattugia elettrica dovrebbe permetterci diversi tipi di grattugie a seconda delle nostre esigenze culinarie. Pertanto, ci sono quattro funzioni di base che qualsiasi grattugia elettrica deve essere in grado di svolgere: raschiare, affettare, macinare e grattugiare. Oltre a queste funzioni principali, alcuni modelli incorporano funzioni di mixer. Questa varietà di trame dipende dalla diversità delle tavole. Più ce ne sono, più possibilità di grata hai a tua disposizione.

Ma per questo, devi ancora scegliere il modello giusto. Per questo, sarà importante identificare i seguenti pochi punti.

  • Quali sono i diversi tipi di raspe elettriche?

Esistono due tipi di raspe elettriche: cablate o non cablate.

  • Grattugie elettriche a filo

In generale, le grattugie elettriche a filo sono quelle che è più probabile trovare in negozio. Occupa un posto più o meno importante e sono fatti per essere usati su un punto fisso in una cucina.

La loro struttura consente loro di tritare e preparare più verdure in un periodo di tempo più breve. Questo è la scelta migliore per te se utilizzerai il dispositivo in modo abbastanza regolare. Il suo principale vantaggio è una velocità di grattugia più veloce per le verdure, che ti avvantaggerà se hai vincoli di tempo.

In termini di manutenzione e sicurezza, questo tipo di grattugia presenta diverse parti staccabili che possono essere lavate generalmente sotto un getto d’acqua o in lavastoviglie. Pertanto, gli elementi che sono collegati direttamente all’elettricità possono essere facilmente puliti con un panno o una spugna.

  • Grattugie elettriche a batteria

Perché non lo sono non così potente rispetto alle grattugie elettriche a filo, questi modelli sono da utilizzare solo nell’ambito dell’uso cosiddetto nomade (campeggi, escursioni e altre escursioni che richiedono dispositivi portatili). Infatti, poiché sono portatili e di piccole dimensioni, possono essere facilmente riposti e riposti in una borsa. Le loro prestazioni dipendono spesso dalla carica della batteria. Molto spesso, queste sono batterie.

miglior confronto guida all'acquisto del macinino elettrico per verdure

  • Come scegliere la grattugia elettrica giusta?

Sebbene la scelta di una grattugia elettrica possa sembrare facile, a volte è abbastanza difficile distinguere tra una grattugia di qualità e un modello spazzatura perché le differenze sono relativamente poche. Ti do quindi gli elementi di scelta più importanti per una scelta più consapevole.

  • Potenza e velocità

La velocità e la potenza di un tale dispositivo dipendono dal numero di watt e dalla qualità del materiale del disco. In generale, la potenza è tra 100 watt e 500 watt.

A seconda delle tue esigenze e della frequenza di utilizzo, puoi scegliere un modello da 150 watt per verdure morbide come il pomodoro e un uso moderato, un modello da 200 watt da watt medio per cibi più duri come la carota. Inoltre, è necessaria una potente grattugia elettrica con una capacità fino a 500 watt per grattugiare, ad esempio, nocciole, noci, ecc.

Il materiale di design gioca un ruolo importante nella velocità, resistenza e durata della tua grattugia elettrica per verdure. Pertanto, l’acciaio inossidabile rimane uno dei materiali più durevoli. Questo perché la tua grattugia elettrica dovrebbe essere resistente e facile da pulire.

  • La capacità

Un altro aspetto non meno importante da considerare nella scelta di una buona grattugia elettrica per verdure è la capienza del modello.

Le grattugie elettriche attualmente disponibili, infatti, hanno una capacità di tra 100 e 500 ml. Certo, una maggiore capacità del contenitore implica un investimento maggiore, ma la scelta è piuttosto soggettiva. Questo significa che se non hai intenzione di cucinare per molte persone, avere una grattugia elettrica di grande capacità potrebbe rivelarsi scomodo.

miglior confronto guida all'acquisto del macinino elettrico per verdure

  • Sicurezza

Quando acquisti una grattugia elettrica, devi assicurarti che offra tutte le garanzie di sicurezza per quanto riguarda il suo utilizzo e la sua manutenzione. Ciò consente di manovrarlo facilmente e mantenerlo comodamente. Anche l’ergonomia è importante per garantire questa sicurezza. Infine, controlla anche la sua durata perché la solidità può essere garanzia di sicurezza.

miglior confronto guida all'acquisto del macinino elettrico per verdure

  • Ergonomia

La grattugia elettrica dovrebbe avere un attacco per spingere le verdure nella grattugia in modo che la tua mano non sia esposta al pericolo. Dovrebbe anche avere componenti facili da staccare e pulire, ma anche molto stabili nell’uso.

  • Durata

La funzione di spegnimento automatico e la protezione da surriscaldamento sono altri aspetti che allungano la vita di un dispositivo di questo tipo.

  • Garanzia

La grattugia elettrica ideale dovrebbe avere un periodo minimo di garanzia di 2 anni. Questo periodo di garanzia è indicativo della qualità del tuo dispositivo anche se altri criteri possono guidare la tua scelta.

  • Le migliori grattugie elettriche che ho testato

Senza ulteriori indugi, ecco la mia selezione delle migliori grattugie elettriche che ho provato durante la mia carriera di Chef. Penso che troverai la tua felicità tra questa scelta:

Con un potere di 260 watt, un peso di 1,76 kg e una bella combinazione di colori rosso rubino e bianco legnoso alluminio, questa grattugia per verdure Moulinex ti consente di preparare i tuoi piatti in pochissimo tempo.

Esso ha 5 coni grandi che consentono di realizzare grattugie di diverse dimensioni e forme. Quindi, oltre all’efficienza, ti dà la possibilità di creare forme diverse e varie.

Questo prodotto è venduto € 99,99 (tasse incl.) e spesso più economico in questo famoso sito commerciale :

Qui troviamo una grattugia elettrica di Russell Hobbs con una potenza di 200 watt, un peso di 2,21 kg e un buon materiale plastico di costruzione. Questa grattugia elettrica è ancora abbastanza potente e si adatta alla maggior parte degli utenti. In un colore rosso molto estetico, questa grattugia Hobbs si distingue per la sua velocità di azione, la sua versatilità, la sua facilità d’uso e manutenzione ma anche il suo design moderno.

Ma quello che ho ricordato in particolare è il suo prezzo basso visualizzato a € 39,99:

Un’altra grattugia elettrica di Moulinex, anche questo modello merita pienamente il suo posto in questa guida all’acquisto. È leggero, con 3 accessori e abbastanza potente con 200 watt. I suoi tre coni lo rendono molto facile da usare e ne garantiscono la versatilità. Ha un cavo integrato.

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Moulinex Tagliaverdure Elettrico Fresh Express 3 in 1 Grata Fetta Raschia Mandolino Verdura Frutta Formaggio 200W DJ753510 Moulinex Tagliaverdure Elettrico Fresh Express 3 in 1 Grata Fetta Raschia Mandolino Verdura… 4.477 Recensioni 55,11 EUR 38,99 EUR

Anche questa grattugia di marca Tibek è altamente raccomandabile. Di colore grigio-nero, con un potere di 200 watt è piuttosto pesante perché supera i due chilogrammi. Grazie al suo 4 coni intercambiabili, è versatile perché ti permette di eseguire grattugie e raschiatoi di diverse dimensioni e forme diverse per il piacere dei tuoi soprammobili culinari. Il suo materiale di costruzione è realizzato senza BPA che contribuisce all’igiene alimentare.

Inoltre occupa poco spazio e si adatta a diverse tipologie di bancone professionale. Lo consiglio in particolare ai professionisti perché garantisce la velocità richiesta nel settore della ristorazione.

Venduto ad un prezzo di 55,99€, il prodotto ha un ottimo rapporto qualità/prezzo:

Anche Philips SaladMaker è un punto di riferimento nel mercato. Con un peso inferiore a 2 kg, ha una potenza di 200 watt. Può essere considerato come un dispositivo ibrido dal lato della costruzione con la lega di metallo e plastica.

La sua versatilità è assicurata dal suo 5 dischi per affettare, grattugiare, raschiare, tagliare, ecc. Quindi, non importa che tipo di piatto prepari o quale ornamento per insalata intendi realizzare, questa grattugia Philips farà al caso tuo.

Ecco fatto, questo articolo è ora completo! Spero che ti sia d’aiuto nella tua ricerca. Se hai domande, sentiti libero di usare i commenti.


Post sullo stesso tema