🥇 L'Opinione di uno Chef!  Qual è l'acqua migliore ancora nel 2021?

L’acqua potabile è una risorsa essenziale per la vita, indispensabile nel quotidiano. Ma lo sai che l’acqua del rubinetto a volte è lungi dall’essere così puro noi ci crediamo? Oltre ad un aspetto pulito e trasparente, contiene particelle fini come tracce di cloro, fluoro, calcare, ecc.

Anche in cucina a volte è importante usare acqua limpida non troppo dura.

Di fronte a tutte queste preoccupazioni, esiste una soluzione che permette di ottenere un’acqua perfettamente purificata e ideale per l’uso quotidiano. Questo è ovviamente il acqua ancora. È un’opzione molto attraente, sia per la casa che per l’ufficio. L’acqua comunque ti fornirà acqua pura e salutare, senza necessariamente richiedere grandi installazioni.

È anche un alternativa ecologica, perché non si generano rifiuti.

Se equipaggiare un’acqua sembra ancora scontato, scegli il miglior modello sul mercato risulta essere più complicato. In questo articolo scopri tutti i punti da tenere in considerazione per fare la scelta giusta.

Ma se vuoi, puoi vedere direttamente i miei modelli preferiti cliccando su questo link! ?

  • Perché prendersi il tempo per confrontare?

È assolutamente inconcepibile acquistare il primo distillatore ad acqua che troverete sul mercato. È importante prendersi il tempo per scegliere e riflettere prima di prendere una decisione definitiva.

Ti consiglio di fare un confronto per vedere le diverse possibilità a tua disposizione. Potresti anche trovare un dispositivo che può soddisfare perfettamente le tue esigenze. Confrontare attentamente i modelli disponibili sul mercato ti aiuterà a trovare un ottimo compromesso tra le tue esigenze e le tue possibilità finanziarie.

L’acquisto di un distillatore d’acqua può essere visto come un investimento a lungo termine. Per questo è importante considerare con attenzione ogni dettaglio e tenere in considerazione diverse scelte per non commettere errori e sprecare denaro.

E ci sono molti punti da verificare quando si sceglie il miglior distillatore d’acqua: quello che soddisferà di più le vostre aspettative.

Ti suggerisco di redigere una tabella e annotare ogni modello che trovi secondo i seguenti criteri.

  1. Capacità del dispositivo

Questo è il primo criterio da esaminare. L’acqua deve comunque essere in grado di gestire la quantità media di acqua necessaria al giorno.

Per aiutarti ti consiglio prendere in considerazione il numero di utenti (il numero di occupanti della casa). Si dovrebbe anche prendere nota della frequenza di utilizzo dell’acqua. Tutti questi punti ti aiuteranno a determinare la capacità di cui avrai bisogno per il tuo alambicco.

Nota, tuttavia, che maggiore è la capacità del tuo dispositivo, maggiore sarà il consumo di energia. Esistono, invece, modelli a basso consumo energetico, perfettamente adatti a famiglie numerose o a grandi strutture professionali. Se vivi da solo o con un coinquilino, un modello piccolo sarà comunque sufficiente.

  1. Il potere della purificazione

Anche il potere depurativo è un elemento importante da verificare prima di fare una scelta. L’acqua, infatti, opera ancora in più fasi per poter raggiungere un tasso di depurazione. oltre il 99%. Il resto è uguale a tracce di calcio. Ovviamente il calcio contenuto nell’acqua distillata non lo è non dannoso per la salute. Troverai il potere depurativo nelle caratteristiche generali del dispositivo.

Maggiore è il potere di purificazione, maggiore è il consumo di energia allo stesso tempo. Inoltre, questo potrebbe essere il prezzo da pagare per godere di un’acqua perfettamente pura e innocua per la salute.

  1. La velocità del trattamento dell’acqua

Ti consiglio anche di dare un’occhiata al tempo di distillazione dell’acqua. La velocità di lavorazione può essere misurata in litri all’ora. Un’acqua comunque ad alte prestazioni sarà quindi in grado di operare più velocemente di un modello con prestazioni inferiori. In generale, i migliori dispositivi sul mercato possono distillare un litro d’acqua all’ora, ovvero circa 4 litri di acqua per 5 o 6 ore.

Tuttavia, un trattamento completo richiederà molto più tempo. L’ideale è attivare il dispositivo di notte in modo da poter godere di acqua pura quando ti svegli al mattino. Questo ti impedirà di aspettare diverse ore.

guida all'acquisto comparativa del miglior depuratore d'acqua del distillatore

  1. Il tipo di acciaio inossidabile interno

Per un’ottima qualità dell’acqua, tenere in considerazione il tipo di acciaio inossidabile interno. Questo è un parametro da controllare con attenzione. Scegli un modello con a Interno in acciaio inossidabile 316. Questa è una lega atossica e consigliata per dispositivi a contatto con materiali di consumo. Se la Lega 316 viene utilizzata nelle più grandi cucine gourmet, non è solo per l’estetica.

guida all'acquisto comparativa del miglior depuratore d'acqua del distillatore

  1. Il tipo di filtro

A seconda del modello scelto, il dispositivo può trattare l’acqua per evaporazione. Il tuo distillatore d’acqua deve quindi essere dotato di un filtro a carbone per beneficiare di un’acqua priva di batteri. Questi tipi di dettagli possono sembrare minimi, ma giocano un ruolo importante nella qualità dell’acqua ottenuta.

guida all'acquisto comparativa del miglior depuratore d'acqua del distillatore

  1. Ergonomia

Poiché si tratta di un dispositivo che richiede un minimo di manipolazione, è importante che sia ergonomico. La tua acqua dovrebbe essere facile da usare con pulsanti o controlli ottimizzati. È anche necessario che il serbatoio è accessibile e facile da riempire. Inoltre, la tua acqua deve comunque essere dotata di a becco per renderti più facile quando vuoi versare l’acqua in un contenitore.

È inoltre importante che il modello scelto sia dotato di un tester per verificare la qualità dell’acqua ottenuta. Questa è una funzione opzionale, ma può essere utile per le persone fragili.

  1. Dimensioni e design

Vale la pena considerare le dimensioni dell’alambicco se si dispone di un piccolo piano di lavoro. In questo caso, la tua acqua deve ancora non occupa molto spazio nella tua stanza. Come sai, questo tipo di dispositivo dovrebbe essere posizionato su una superficie piana e dovrebbe essere collegato a una fonte di elettricità, proprio come un bollitore. Per quanto riguarda il design, tutto sarà una questione di gusto.

  1. La marca

Il marchio può essere un punto di riferimento per giudicare la qualità e le prestazioni di un distillatore ad acqua. Scegli i prodotti da marchi famosi come MegaHome, VEVOR o altri. Ovviamente, non dovremmo fare affidamento solo su questo punto. Se non sei sicuro, controlla le recensioni dei clienti dei modelli che hai selezionato.

guida all'acquisto comparativa del miglior depuratore d'acqua del distillatore

  1. Il prezzo

Anche il prezzo può essere un fattore determinante, soprattutto se si dispone di un budget abbastanza limitato. L’idea è quella di trovare un dispositivo che possa soddisfare le tue esigenze, senza spendere cifre colossali.

Una volta terminata la creazione della tabella di confronto, questo ti darà un’idea di quale dispositivo è più adatto a te.

  • I migliori distillatori d’acqua

Ho selezionato per voi alcuni modelli di distillatori ad acqua riconosciuti come i migliori sul mercato. Per aiutarti a scegliere, ho annotato i punti essenziali per ciascun dispositivo.

Questo è un distillatore d’acqua con un beccuccio in porcellana e una caraffa di vetro. Questo dispositivo elimina 99,8% contaminanti nell’acqua.

Il Megahome è anche molto apprezzato dagli utenti. Questi testimoniano le prestazioni, la praticità e la resistenza del dispositivo. Va detto che questo modello mantiene tutte le sue promesse! È diventato un vero punto di riferimento sul mercato.

Quest’acqua viene ancora con 6 filtri carbone e un detergente. Il tutto offerto ad un prezzo di € 277,73 :

Il Make Water Pure Water Distiller è un nuovo modello rilasciato nel 2020. È considerata la macchina più popolare sul mercato, soprattutto in termini di velocità. Questo distillatore è realizzato in acciaio inossidabile di alta qualità e viene fornito con una brocca di vetro, un filtro a carbone e un detergente.

Secondo gli utenti, il risultato è davvero notevole. Permette di ottenere acqua pura esente da residui nocivi. È anche facile da usare e molto pratico su base giornaliera.

Viene offerto ad un prezzo di € 199,99, il che è molto ragionevole per le funzionalità che offre.

A volte sarai in grado di trovarlo più economico Da questa parte :

Questo è un distillatore d’acqua in acciaio inossidabile con una capacità di 4 litri. Rimuove tutte le impurità presenti nell’acqua e può essere utilizzato per distillare l’alcol. È un modello adatto ad un uso domestico o professionale (laboratorio, ospedale, ufficio, ecc.).

Sono rimasto particolarmente soddisfatto delle prestazioni di questo dispositivo. È una scelta eccellente in termini di rapporto qualità-prezzo.

Per quanto riguarda il prezzo, costa meno degli altri con un prezzo visualizzato a € 149,99:

Concludiamo infine con questo distillatore che fa parte dell’entry level. Non ti impedirà di ottenere acqua sana e pura.

Anche se è meno efficiente degli altri modelli, è un dispositivo che offre risultati interessanti.

Inoltre, il suo look è molto carino!

Ma la sua più grande risorsa rimane in particolare il suo prezzo di vendita interessante. Viene proposto in vendita ad un prezzo di € 99,99 :

Questo è tutto ciò che potrei dirti sui distillatori. Spero che tu possa trovare un dispositivo adatto a te da questa selezione.

A presto in classe o sul blog,


Post sullo stesso tema