logo les délices d

Cosa c’è di meglio di uno spremiagrumi per gustare un succo di frutta fresca al mattino? Anche se il spremiagrumi elettrici hanno ancora il vento in poppa, molti francesi si stanno ora rivolgendo ai modelli manuali.

Funzionanti senza elettricità, leggeri e facilmente trasportabili, gli spremiagrumi manuali hanno molto da offrire.

E va detto che i modelli sul mercato non mancano. Per scegliere quello giusto, è importante identificare i punti importanti da verificare prima dell’acquisto.

In questo articolo condividerò con voi tutta la mia esperienza sull’argomento. Poi alla fine, vi mostrerò una selezione dei miei modelli preferiti.

Ora puoi vedere questa selezione facendo clic su questo link! ?

miglior spremiagrumi a leva manuale

E se no, ecco cosa devi sapere:

  • Che cos’è lo spremiagrumi manuale e perché averne uno?

Come suggerisce il nome, lo spremiagrumi è un dispositivo utilizzato per estrarre il succo da un frutto, e più precisamente da un agrume. Può essere un’arancia, un limone, un pomelo o un pompelmo per esempio. Ma a volte funziona con altri succhi.

Lo spremiagrumi può essere manuale oa leva, o anche elettrico in altri casi.

Qui parleremo di spremiagrumi che si dividono in due categorie distinte: modelli tradizionali e quelli leva.

Per i modelli tradizionali si tratta spesso di un piccolo utensile circolare con una specie di grattugia su cui viene pressata la frutta. Il succo poi cade in un contenitore sottostante.

Sullo spremiagrumi a leva è presente un meccanismo a leva estrarre il succo manualmente senza fare troppa fatica grazie ad una maniglia.

miglior spremiagrumi a leva manuale

  • Perché preferire uno spremiagrumi manuale a un modello elettrico?

Ci sono molte ragioni per preferire un modello manuale al suo equivalente elettrico. Già se solo per il suo funzionamento silenzioso, lo spremiagrumi manuale non fa quasi rumore. Abbastanza utile al mattino, vero?

Ma anche perché lo è autonomo e non necessita di elettricità. Quindi non c’è bisogno di avere una presa elettrica nelle vicinanze. Quindi puoi usarlo praticamente ovunque.

La scelta dello spremiagrumi manuale è giustificata anche dalla sua buona qualità di estrazione, soprattutto sul modello a leva con un guadagno di succo del 20% ad una stampa tradizionale.

I modelli recenti sono anche abbastanza facili da usare e possono essere mantenuti molto facilmente e molto spesso in lavastoviglie.

  • I criteri di selezione per la scelta del tuo dispositivo

Per scegliere il tuo spremiagrumi, sarà importante considerare vari criteri prima di effettuare l’acquisto.

  1. Il tipo di dispositivo

Sei libero di scegliere tra a spremiagrumi standard o uno modello a leva. Il modello tradizionale avrà il vantaggio di essere meno ingombrante e meno costoso. Ma purtroppo a volte meno efficienti dei modelli a leva o dei modelli elettrici.

Chi opera a leva avrà il vantaggio di poter estrarre fino al 20% di succo in più rispetto ai modelli tradizionali. Ma occupano spazio e a volte sono un po’ pesanti. Inoltre, costeranno naturalmente un po’ di più. Ma è lo strumento ideale per gli amanti del succo d’arancia fresco.

miglior spremiagrumi a leva manuale

  1. I materiali

Naturalmente sarà importante guardare ai materiali scelti per la fabbricazione dello spremiagrumi. L’ideale è ancora scegliere uno spremiagrumi in acciaio inossidabile. È l’ideale per avere un prodotto durevole, stabile e di facile manutenzione. Inoltre, non temeranno l’ossidazione e l’acidità dei frutti. È preferibile che sia lo stesso per i coni.

Troveremo anche utensili in plastica. Se vai su questo materiale, assicurati che sia di buona qualità sufficiente. Devi anche assicurarti che non ci siano sostanze controverse (BPA, PFOA, ecc.).

  1. Efficienza e praticità

Inoltre sarà necessario scegliere uno spremiagrumi sufficientemente efficiente con un buona qualità di estrazione. Ciò dipende in particolare dalla forma e dalla qualità del cono o dal tipo di meccanismo.

Per un modello a leva, sceglieremo anche a dispositivo molto stabile, abbastanza pesante o munito di piedini antiscivolo.

  1. Facilità di manutenzione

Usare uno spremiagrumi va bene, ma è ancora meglio quando la pulizia non è troppo difficile. Si parte naturalmente dalla scelta del materiale. Questo è acciaio inossidabile chi vince il premio per il materiale più facile da mantenere. In particolare perché gli elementi in acciaio inossidabile possono essere lavati in lavastoviglie. Assicurarsi inoltre che tutte le parti possano essere facilmente smontabile.

  1. Il prezzo

Di una dieci euro Per più di 100 €, la fascia di prezzo per l’acquisto di uno spremiagrumi è piuttosto ampia. Ciò dipende in particolare dal tipo, dai materiali utilizzati o dalla marca.

Se vuoi fare un buon affare, puoi anche rivolgerti allo shopping online. Qui troverai la scelta più ampia ma anche i prezzi più interessanti.

miglior spremiagrumi a leva manuale

Un vero e proprio oggetto decorativo, lo spremiagrumi Alessi è stato progettato da Philippe Starck. È un utensile che lasceremo volontariamente sul trono in cucina da parte sua molto estetico.

Ma è ancora molto efficace. Realizzato in fusione di alluminio, lo spremiagrumi è anche molto stabile. Dovrà invece essere mantenuto rigorosamente dopo ogni utilizzo in modo che conservi la sua bellezza originaria.

Conta lo stesso 75 € per questo gioiello:

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Alessi - PSJS - Juicy Salif - Spremiagrumi in fusione di alluminio lucido, gambe in PA Alessi – PSJS – Juicy Salif – Spremiagrumi in fusione di alluminio lucido, gambe in PA 1.620 Recensioni EUR 75,00 58,90 EUR

Se stai cercando uno spremiagrumi con meccanismo a leva, il Lumaland dovrebbe essere la tua passione. Progettato in acciaio inossidabile, questo utensile è di alta qualità. Non teme l’ossidazione o l’acidità degli agrumi. Ma è anche molto stabile con quasi 7 kg sulla bilancia e piedini antiscivolo.

Qui sarà necessario pagare € 70 per acquistare questo bellissimo spremiagrumi:

Venduto a un prezzo più ragionevole, c’è anche questo modello di spremiagrumi a leva di Dawoo. Quest’ultimo è prodotto in acciaio inossidabile e in fusione, che garantisce stabilità e praticità.

Questo spremiagrumi è venduto € 50 e a volte con sconti qui:

Se la tua ricerca è più per uno spremiagrumi convenzionale compatto, di qualità ed efficiente, prendi questo modello di Rosle. Con il suo design integrale in Acciaio inossidabile 18/10 (il migliore sul mercato), lo conserverai per molto tempo. E probabilmente per la vita poiché quest’ultima è garantita a vita.

La sua griglia curva con lunghe scanalature consente al succo di fluire rapidamente trattenendo i semi e la polpa.

È davvero il top, e tutto questo per 45 € :

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Rosle RS12802 Spremiagrumi Rosle RS12802 Spremiagrumi 1.698 Recensioni 44,95 EUR 26,35 EUR

Non tutti vogliono spendere quei soldi per comprare uno spremiagrumi. Quindi, se sei meno preoccupato della durata (o per un uso più occasionale) troverai anche questo modello di ZesNice. Certo, è fatto di plastica, ma piuttosto ben fatto e senza sostanze controverse.

Rimane quello per uno dozzina di euro, non troverai un equivalente sul mercato :

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Rosle RS12802 Spremiagrumi Rosle RS12802 Spremiagrumi 1.698 Recensioni 44,95 EUR 26,35 EUR

Questo articolo sta per finire! Ora hai tutte le chiavi in ​​mano per preparare deliziosi succhi di frutta fresca al mattino!

A presto a lezione di pasticceria o sul blog,


Post sullo stesso tema