🥇 L'Opinione di uno Chef!  Qual è il miglior multicooker del 2021?

Un multicooker è un apparecchio che cucina un’ampia varietà di alimenti. Offre, infatti, diverse modalità di cottura e permette di inventare facilmente diverse ricette.

A differenza dei robot da cucina multifunzionali, non mescola, trita, mescola o impasta. D’altra parte, sa come cuocere a fuoco lento, rosolare, cuocere a vapore, bollire, riscaldare e persino preparare yogurt fatti in casa.

Se vuoi vedere direttamente i modelli che hanno attirato la mia attenzione, clicca qui! ?

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul multicooker!

  • Un multicooker: come funziona?

In genere un multicooker è composto da una vasca, un cestello per la cottura a vapore, un misurino, un cucchiaio e una spatola per mescolare il tutto.

All’accensione inizia a scaldare dal basso, poi dai lati e dall’alto, a temperature diverse a seconda del programma selezionato. Questo rende possibile dare un cottura omogenea e non bruciare gli ingredienti.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  • A cosa serve un multicooker?

Il multicooker può essere utilizzato sia da privati ​​che da professionisti. In cucina può sostituire più dispositivi : un forno, un piano cottura, una cuociriso, una vaporiera, una pentola a cottura lenta, una yogurtiera, una macchina per marmellate, una pentola a pressione, una pentola, una padella, una casseruola, persino una macchina per il pane.

Ciò significa che è possibile cucinare di tutto con questo dispositivo, che si tratti di carne, pesce, riso, salse, ratatouilles, un muesli, una torta o piccole creme da dessert.

  • Perché usare un multicooker?

I vantaggi di un multicooker sono molti. permette di cuocere a fuoco lento i piatti senza guardarli. Infatti, devi solo programmarlo per preparare questa o quella ricetta e lo farà fermati automaticamente quando è pronto.

A parte questo, permette anche di cucinare con meno grassi e liquidi. Il motivo è semplice perché è dotato di una padella antiaderente e anche perché non permette l’evaporazione dei liquidi. Di conseguenza, i piatti preparati hanno sapori più concentrati e le consistenze delle carni, del pesce e delle verdure sono molto morbide.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che un multicooker è anche un elettrodomestico molto facile da mantenere e igienico. La sua vasca è lavabile in lavastoviglie e abbastanza profonda da evitare proiezioni. Va notato che questa vasca non è calda all’esterno, quindi non presenta rischi per i bambini che giocano in cucina.

E infine, l’ultimo vantaggio del multicooker che deve essere sollevato è il fatto che quando viene accidentalmente scollegato, può riprendere da dove si trovava il programma quando è stato interrotto, quando verrà ricollegato.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  • Come usare un multicooker?

L’uso di un multicooker è molto semplice. Tutto quello che devi fare è inserire tutti gli ingredienti nella ciotola o nel cestello per la cottura a vapore e scegliere una funzione.

Ovviamente la modalità di funzionamento sarà diversa a seconda della macchina.

Prima di avviare la macchina è possibile programmare la modalità di cottura, la durata e la temperatura.

Quindi, devo chiudere correttamente il dispositivo con il suo coperchio per consentire una buona distribuzione del calore. Avvia il programma e il gioco è fatto!

Al termine del programma, il multicooker passerà automaticamente alla modalità “Keep warm” e non dovrai fare altro che servire i piatti.

Va notato che con questo tipo di apparecchio è possibile avviare un programma ritardato e utilizzare due funzioni contemporaneamente per preparare la stessa ricetta.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  • Come scegliere un multicooker?

Scegliere un multicooker può essere un compito difficile perché attualmente nei negozi sono disponibili diversi modelli interessanti. Ci sono multi-cucina programmabili, multi-cucina connessa, multi-cucina economica,… Ma quali criteri dovrebbero essere considerati esattamente?

  1. La capacità del serbatoio

La capacità o capacità del serbatoio è il primo criterio da tenere in considerazione. In generale, un multicooker è accompagnato da una ciotola di 5 litri e altro ancora. Questo ti permette di cucinare i pasti per tutta la famiglia. Altrimenti è possibile imbattersi anche in modelli alti perfetti per intrattenere gli ospiti.

  1. Il materiale del serbatoio

Sempre parlando del serbatoio, è importante considerare anche il suo materiale di fabbricazione. Se lei è dentro acciaio inossidabile o protetto da un rivestimento antiaderente, limita l’uso di grasso. Oltre a ciò, può anche essere dotato di una maniglia in modo che possa essere estratto senza scottarsi.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  1. Programmi e metodi di cottura

I programmi e le modalità di cottura offerte dal multicooker sono tra i criteri da non trascurare. Il loro numero e la loro natura possono variare da un dispositivo all’altro e possono avere un impatto sull’esperienza dell’utente.

Ad esempio, è possibile imbattersi in modelli che offrono quasi 50 funzioni così come è possibile trovare modelli che non hanno un programma “frittura” o “yogurt”.

  1. Il pannello di controllo

Inoltre, è anche necessario essere interessati a un multicooker facile da usare. Con una cinquantina di programmi è possibile che il pannello di controllo sia sovraccarico e che assomigli al cruscotto di un aereo.

In effetti, ciò che serve è un piccolo display con pochi e pratici tasti di controllo. E se possibile, dovresti anche optare per un dispositivo che ti permetta di salvare i tuoi piatti preferiti per ritrovare facilmente le impostazioni.

  1. Il potere

Per risparmiare tempo, dovresti anche conoscere la potenza del multicooker. Questo generalmente varia tra 1200 e 1600 W, ma l’ideale non è non andare sotto i 750 W. Da notare che più questo è alto, più velocemente si alza la temperatura in vasca e più si riducono i tempi di preriscaldamento e cottura.

Tuttavia, non è necessario scegliere un multicooker con più di 1200 W se si desidera utilizzarlo occasionalmente o preparare piccoli pasti con esso.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  1. Tecnologia

Esistono due tipi di multicooker: il multicooker non connesso e il multicucina connessa. Il multicooker non connesso è un modello semplice e tradizionale. Offre molte funzioni ed è spesso programmabile.

Il multicooker connesso, invece, può connettersi a Wi-Fi o Bluetooth. Comunica attraverso un’app e rende più facile preparare più ricette, trovare tutorial, creare una lista della spesa e monitorare più facilmente la cottura.

  1. Gli accessori

Normalmente un multicooker viene fornito con tutti gli accessori utili. La confezione deve comprendere almeno: un cestello per la cottura a vapore, una bacinella per evitare la formazione di pozzanghere sul piano di lavoro, un ricettario per conoscere le diverse modalità di preparazione, utensili o spatole per mescolare e un misurino per misurare il volume di ingredienti.

Alcuni produttori sono persino generosi e offrono inoltre stampi in silicone agli utenti di questi, per la cottura di torte e pasticcini.

  1. Design

Un multicooker viene solitamente posizionato sul paraspruzzi della cucina. Il che significa che è visibile a tutti e che è parte integrante della decorazione della stanza. Improvvisamente, è quindi importante orientarsi verso un modello dal design accattivante per perfezionare lo stile della cucina e non annoiarsi in fretta.

A titolo esemplificativo, è possibile trovare nei negozi ad esempio un modello che prende la forma di una pentola da cucina retro-futuristica con manici e finiture cromate e anche un modello dall’aspetto sobrio e classico.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  1. La marca

Per scegliere correttamente un multicooker, è meglio rivolgersi a un marchio affidabile specializzato nella produzione e distribuzione di elettrodomestici. È il caso, ad esempio, di Moulinex Cookeo o anche Tefal. Altrimenti c’è anche Rommelsbacher e Crock-Pot. Un marchio rispettabile offre sempre prodotti di alta qualità che non deludono gli utenti.

  1. Il prezzo

Il prezzo di un multicooker varia a seconda delle sue caratteristiche e del marchio. Da entry-level a high-end, quest’ultimo oscilla in media tra 150 e 1000 euro. Ora, se stai cercando un dispositivo con un buon rapporto qualità-prezzo, non esitare ad acquistare tramite Internet.

migliore guida all'acquisto comparativa multicooker

  • Quali sono i migliori multicooker del momento?

Mentre parliamo, il multicooker è diventato un elettrodomestico essenziale in cucina. Può preparare un pasto delizioso per tutta la famiglia e facilita il lavoro dei cuochi. Ma quale multicooker scegliere?

Il Moulinex Cookeo Touch è il multicooker di riferimento proprio adesso. È un dispositivo intelligente ad alta pressione che può essere connettersi al Wi-Fi e che si distingue per l’ampio touchscreen e il design elegante. lui propone 250 ricette e 13 metodi di cottura ed ha un serbatoio da 6 litri che permette di preparare piatti per 6 persone.

Grazie all’applicazione “My Cookeo”, l’utente può avere il proprio dispositivo a portata di mano, monitorare la cottura da remoto, creare libri di ricette, condividere ricette con la community di Cookeo e sfruttare oltre 750 ricette.

Va notato che questo multicooker offre anche le funzioni di “mantieni caldo” e “avvio ritardato” e i suoi accessori sono lavabili in lavastoviglie, in particolare la ciotola, il coperchio e il cestello per la cottura a vapore.

Se sei interessato a questo multicooker, ho scritto un articolo completo sull’argomento che puoi consultare cliccando qui! ?

Per questo super multicooker bisogna contare € 499,99 al negozio. Per fortuna a volte lo troviamo in sconto su internet :

Tefal Fast & Delicious è anche uno dei migliori multicooker 2020.

Cuoce il cibo più velocemente della tradizionale cottura a gas e aiuta a preservare i nutrienti e a risparmiare energia. egli è con 25 programmi di cottura automatici e può anche essere regolato secondo necessità per risultati personalizzati.

La sua ciotola è abbastanza grande per preparare piatti per tutta la famiglia e i suoi accessori sono completi per facilitare i compiti dei cuochi: spatola, treppiede, misurino, libro di 30 ricette, ecc. Quanto alla ciotola, è in acciaio inossidabile e quindi di ottima qualità.

Un altro punto interessante, rimane il suo prezzo interessante di 150 €:

Anche il Ninja Foodi Max merita di essere in questa lista. Questo è un Pentola a pressione 9 in 1 che offre entrambi: Air Fry, TenderCrisp, cottura a pressione, cottura lenta, cottura al forno, cottura a vapore, sobbollire, yogurt e disidratazione.

La capacità del suo contenitore è 7,5 litri e il suo potere è 1760 W. A parte questo, viene fornito con un cestello reversibile a 2 livelli e un cestello Cook & Crisp da 4,7 litri.

Un dispositivo molto completo che ha il vantaggio di costare solo € 279,99. Questo senza una possibile promozione:

Il Rommelsbacher MD 1000 è un multicooker entry-level abbastanza interessante. La capacità della sua ciotola è 4 litri e il suo potere è 1000 watt.

È dotato di a piccolo display LCD e un blocco di sicurezza integrato e viene fornito con un cavo di alimentazione staccabile, ricettario, manuale utente, cestello per la cottura a vapore, maniglie fredde e misurino.

Ci sono 14 programmi di cottura automatici ed è dotata di timer digitale.

Per meno di 200 €, È una buona cosa :

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Rommelsbacher MD 1000 MeinHans Steamer & Multicooker - L'originale! Rommelsbacher MD 1000 MeinHans Steamer & Multicooker – L’originale! 264 Recensioni 239,98 EUR

Infine, volevo parlarvi del Crock-Pot CSC051X-01. È un Multicucina programmabile 12 in 1 che consente la cottura a pressione manuale o automatica per una maggiore sicurezza. Può essere usato per preparare carni, stufati, riso, pollame, zuppe, pane, yogurt, dolci,… E si riconosce per la sua finitura in acciaio inossidabile spazzolato.

Il suo potere è 1000 watt e la capacità del suo serbatoio è 5,5 litri. Ciò consente di preparare rapidamente e facilmente piatti da 5 a 6 persone e consente anche di gustare gustose ricette.

È anche uno dei multicooker più economici sul mercato con un prezzo visualizzato a € 119,99. E senza eventuale riduzione online:

Ecco, ti ho detto tutto quello che so su questi dispositivi! Spero ti sia piaciuto leggere questo articolo.

Ve lo dico prestissimo in officina o sul blog.


Post sullo stesso tema