logo les délices d

🥇 L’Opinione di uno Chef! Qual è il miglior misurino per il 2021?

Saprai sicuramente se ti sei imbattuto in questo articolo che cucinare e cuocere al forno sono arti che spesso richiedono rigore e precisione. Per ottimizzare le tue possibilità di successo con i tuoi piatti e dessert, non esiste una cosa come “approssimativamente”.

E per aiutarti in questo compito, puoi usare una bilancia e un misurino. Quest’ultimo, spesso utilizzato da privati ​​ma anche da professionisti, risulta essere uno strumento estremamente pratico in una cucina.

Infatti con questo bicchiere, chiamato anche misurino, puoi misurare con precisione gli ingredienti utilizzati per preparare i tuoi piatti. Voler farne a meno può essere rapidamente un vero fiasco!

Trasparente e graduato, il misurino è davvero pratico. Tuttavia, non è sempre facile sceglierlo visto il gran numero di referenze.

Come pasticcere e insegnante di pasticceria, so molto di questi misurini. Così ho deciso di condividere questa esperienza con voi in un articolo.

Se vuoi vedere direttamente in commercio i miei misurini preferiti, puoi farlo cliccando qui! ?

Altrimenti non ti resta che scoprire il resto dell’articolo per sapere come scegliere quest’ultimo!

Migliore guida all'acquisto comparativa della brocca di misurazione Guida all'acquisto comparativa della migliore brocca di misurazione

  • Perché usare un misurino?

Un misurino può avere diverse funzioni, ma la prima è ovviamente quella di prendere le misure. Nella cottura, la maggior parte delle ricette richiede la massima precisione. Difficile infatti misurare, anche approssimativamente, 100 gr di zucchero o farina senza uno strumento specifico. Quindi penso che la precisione è la prima ragione uso di questo accessorio.

Soprattutto perché quest’ultimo voi evita di dover effettuare conversioni. Centilitro, millilitro, grammi… devi solo seguire le graduazioni senza dover convertire le diverse unità della tua ricetta.

Oltre al misurino, c’è un altro strumento per valutare il volume dei tuoi ingredienti? Si assolutamente. Questo è l’equilibrio. Mentre quest’ultimo è il più preciso, non è sempre necessario per la maggior parte delle ricette. Anzi, può essere meno ergonomico e pratico del misurino.

Inoltre, il il misurino è economico da usare perché non utilizza batterie o celle. Così puoi essere sicuro di avere sempre uno strumento di misura funzionante a portata di mano.

Infine, l’ultimo vantaggio del suo misurino rimane il suo design e la sua praticità. È spesso dotato di a maneggiare e un becco che facilita la manipolazione degli ingredienti.

È per tutti questi motivi che tutti dovrebbero avere un buon misurino in cucina!

Migliore guida all'acquisto comparativa della brocca di misurazione Guida all'acquisto comparativa della migliore brocca di misurazione

  • Come scegliere il misurino giusto?

Tuttavia, rimane importante scegliere il misurino giusto. Infatti, è in base alla scelta che ne farai che potrai beneficiare dei molteplici vantaggi dello strumento. È proprio come il timer da cucina o qualsiasi altro accessorio: la scelta va ponderata. A questo proposito, ci sono diversi criteri che dovresti prendere in considerazione. Eccoli.

  • Il rivestimento del misurino

Quando si considera il rivestimento, ci sono tre categorie principali di misurini:

  • Bicchiere di plastica: non si rompe, anche quando cade a terra. Inoltre, questo misurino è spesso più leggero e meno costoso degli altri. Attenzione, però, a scegliere un modello che rispetti le norme vigenti e le cui iscrizioni non rischiano di essere cancellate sul vetro.
  • Misurino in vetro: ecologico, estetico e di facile utilizzo, questo tipo di vetro è il più utilizzato. Spesso può essere lavato in lavastoviglie. Ha però due difetti da notare: spesso è poco resistente agli urti e piuttosto pesante.
  • Vetro di silicone: può essere utilizzato sempre, anche a temperature elevate. Anche qui sarà necessario privilegiare il silicone di qualità. Ci sono modelli che non sono opachi ma li sconsiglio perché il misurino perde tutto il suo interesse.

Migliore guida all'acquisto comparativa della brocca di misurazione Guida all'acquisto comparativa della migliore brocca di misurazione

  • Unità di misura

Il misurino misura la quantità di ingredienti granulari o solidi (zucchero, farina, ecc.) e di ingredienti liquidi (acqua, olio, latte, ecc.). Per questo motivo può visualizzare diverse unità di misura. Idealmente, scegli un modello che visualizza più unità : millilitro (ml), grammo (g), centilitro (cl). In questo modo potrete utilizzare lo stesso misurino per tutte le vostre preparazioni. E questo senza dover fare le conversioni da solo.

Migliore guida all'acquisto comparativa della brocca di misurazione Guida all'acquisto comparativa della migliore brocca di misurazione

  • Le dimensioni del bicchiere

I misurini possono essere di diverse dimensioni, da molto piccoli a molto grandi. Come scegliere? Dipende dai tuoi bisogni. Tuttavia, ti consiglio di avere almeno due bicchieri di dimensioni diverse. Avrete così sempre il bicchiere giusto in base alle quantità e alla preparazione che farete.

miglior misurino caraffa caraffa in vetro confronto guida all'acquisto

  • Facilità d’uso

L’accessorio che si desidera utilizzare deve essere perfettamente ergonomico per non scivolarvi dalle mani. A tal fine, la maggior parte dei modelli offerti dai marchi hanno un afferrare la maniglia. Ciò consente in particolare una presa migliore.

Penso anche alla presenza di a becco che consentirà una migliore manipolazione degli ingredienti.

Alcuni produttori vanno anche oltre progettando modelli dotato di schermo per vedere quanto dell’ingrediente è stato versato nel bicchiere. È conveniente risparmiare tempo durante la preparazione dei pasti.

Migliore guida all'acquisto comparativa della brocca di misurazione Guida all'acquisto comparativa della migliore brocca di misurazione

  • La mia selezione dei migliori misurini nel 2021

Ora che sai tutto quello che c’è da sapere sui misurini, devo presentarti i miei modelli preferiti sul mercato. Questi sono quelli che ho avuto modo di testare in un laboratorio di cucina o frequentando corsi a domicilio. Quindi ecco la mia selezione senza ulteriori indugi:

Cominciamo con ciò che è probabilmente una delle migliori bicchieri di misurazione del mercato: il Wenco 531238. Questo vetro trasparente mi ha particolarmente colpito per la sua resistenza. Questo è uno dei motivi fondamentali per cui molte persone scelgono questo modello. C’è una maniglia, un beccuccio e una generosa capacità di 0,5 litri.

Oltre alla sua resistenza, l’ho apprezzato le graduazioni non sbiadiscono non un uso eccessivo e, in particolare, un lavaggio regolare. E questo anche quando lo lavi a lavastoviglie.

È per tutti questi motivi che consiglio questo misurino, che ho trovato al miglior prezzo qui:

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Wenco 531238 Misurino Vetro trasparente 0,5 l, 8,3 x 8,3 x 13,5 cm Wenco 531238 Misurino 0,5 l Vetro trasparente, 8,3 x 8,3 x 13,5 cm 591 Recensioni 13.07 EUR

Continuiamo questa selezione con i modelli di OXO. Qui, il manico del misurino è antiscivolo e morbido. Offre infatti comfort nella manipolazione dell’utensile e un’ottima presa. Non ti sfugge di mano quando lo usi. Cosa c’è di più, il suo il peso è molto leggero : solo 80 gr su questo modello.

Inoltre, perché il misurino OXO è fatto di plastica, è piuttosto resistente. Rimane abbastanza bene a vari shock e cadute sfortunate.

Un altro motivo per sceglierlo è la facilità con cui si leggono le misure sul vetro. La sua superficie è inclinata, il che consente vedi direttamente la misura solo guardando nel bicchiere. Niente più riempimento, controllo e regolazione della quantità di ingrediente al suo interno.

Troviamo questo modello in diverse capacità, che vanno da 250 ml fino a 1 litro. Troverai inevitabilmente un misurino adatto a te.

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Oxo 70881 Misurino, Multicolore, 1 Tazza Oxo 70881 Misurino, Multicolore, 1 Tazza 19 083 Recensioni 9,95 EUR 9,24 EUR

La particolarità di questo bicchiere è in particolare quella di avere un base antiscivolo che garantisce la sua stabilità quando posizionato su un supporto. Inoltre, ha un beccuccio versatore per precisione perfetta quando versi l’ingrediente che contiene in un contenitore. Nessuna goccia è sprecata! A questo si aggiunge il suo impugnatura ergonomica che ottimizza il comfort di utilizzo.

Realizzato con plastica robusta, il misurino Dispenser di lanciatori Keeper risulta essere anche durevole e di facile manutenzione. Tanto più che è possibile lavarlo anche in lavastoviglie.

La marca offre 3 capacità da 500 ml a 1,5 l.

Il tutto ad un prezzo che rimane tutto sommato abbastanza ragionevole:

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Keeper Misurino, Design Antiscivolo, 1 Litro, Massimo, Graphite Grey Keeper Misurino, Design Antiscivolo, 1 Litro, Massimo, Graphite Grey 1.785 Recensioni 7,99 EUR

È ancora necessario presentare il marchio Pyrex, marchio leader nel mercato della cucina e in particolare di stoviglie e utensili in vetro? Tanto che chiamiamo direttamente questi piatti “Pyrex”.

Con il suo prezzo contenuto, il misurino Pyrex Classic è uno dei più apprezzati sul mercato. Con i suoi 249 gr, è perfettamente resistente agli urti e non conserva alcun graffio. Anche in caso di shock termico (da -40° a 300°) mantiene la sua estetica e flessibilità. Può essere inserito anche nel microonde.

Per pulire il misurino ci sono due opzioni: o lo lavi a mano, oppure scegli di lavarlo in lavastoviglie. In ogni caso, le graduazioni sul vetro non scompaiono. Per quanto riguarda le graduazioni, lo strumento può misurare la quantità di diversi ingredienti: farina, zucchero, liquido, ecc.

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Pyrex - Classico - Bicchiere graduato 0,50 L Pyrex – Classico – Bicchiere graduato 0,50 L 1.971 Recensioni 11,99 EUR 11.04 EUR

Il misurino di Ruiting è uno di questi modelli di nuova generazione. Non solo ha un display LCD leggibile ma anche un sistema di pesatura integrato. Tuttavia, può ancora essere usato come un classico misurino perché ha graduazioni sulla ciotola. Questa caratteristica rende questo accessorio uno dei più pratici bicchieri misurabili disponibili. Si noti che lo schermo è rimovibile, quindi può essere rimosso in qualsiasi momento per essere lavato.

Per risparmiare la batteria, il produttore ha pianificato un funzione di spegnimento automatico. Dopo 5 minuti di inattività, il vetro va in modalità standby.

C’è un’altra caratteristica che trovo utile con il misurino. rovinare. Questa è la funzione Tara, che si trova più comunemente sulle bilance elettroniche. lei permette accumulare pesate senza necessariamente togliere gli ingredienti dal contenuto del bicchiere. Tutto quello che devi fare è premere il tasto per far tornare il contatore a zero. Per me che lavoro quasi sempre in cucina, questa funzione è molto utile.

Non è raro trovare in saldo questo misurino elettronico meno di 20 € su questo famoso sito mercantile:

Ed ecco qua! Spero che questo articolo ti sia utile nella scelta del tuo misurino. Non esitate a darmi la vostra opinione se anche voi avete già testato i modelli che ho citato.


Post sullo stesso tema