logo les délices d

Condividiamo tutti una vita attiva che non ci permette di consumare i pasti a casa. Per molto tempo i ristoranti intorno alle aziende sono stati il ​​punto di incontro tra colleghi. Ma da allora, una tendenza a “mangiare bene” e persino ” mangiare meglio »Diffondere a tutti noi.

E per mangiare bene fuori casa, niente di più semplice, dobbiamo prepara il tuo pasto in anticipo.

La domanda è: come? tenere bene il suo pasto fuori?

Il famoso tupperware è diventato obsoleto di fronte a nuove soluzioni di conservazione: The Lunch Box (o lunch box nella lingua di Molière).

Ma come fai a sapere quale sarà la migliore scatola per il pranzo per il tuo uso?

Da cuoco casalingo, e insegnante di pasticceria, mi capita spesso mangiare fuori da casa mia. Tanto per dirti che non lo sono non sono un fan dei pasti preparati industriali ricco di additivi. La mia scelta quindi è caduta naturalmente verso il lunch box. Essendo piuttosto difficile, ho provato diversi modelli prima di trovare quello che mi si addiceva di più. Da qui la stesura di questo articolo, tratto dalle mie esperienze passate.

Se vuoi scoprire subito la mia selezione di lunch box, puoi farlo cliccando qui! ?

miglior confronto della guida all'acquisto della scatola del pranzo riscaldata isolata elettricamente a buon mercato

In caso contrario, di seguito vengono fornite spiegazioni secondo i criteri di confronto da prendere in considerazione:

  1. Il tipo di lunch box

Anche se un lunch box può essere usato per prendere vari piatti, alcuni di essi saranno più adatti ad usi particolari.

  • Per il amanti dell’insalata :

È sdraiato e ha un piccolo contenitore aggiuntivo per tieni una vinaigrette o qualsiasi altra salsa. Il cestino per il pranzo dell’insalata consente di risparmiare spazio grazie alle sue dimensioni ed è generalmente abbastanza leggero.

  • Il “yogurt” speciali :

Sembra semplicemente un grande vasetto di yogurt ma ha anche uno scomparto aggiuntivo per aggiungere un accompagnamento come frutta secca o muesli Per esempio. La scatola quindi non è molto alta ma abbastanza larga. Il requisito di spazio in una borsa è piuttosto importante.

  • Se tu adoro le zuppe e bevande calde :

Non lontano dalla speciale scatola dello yogurt, la speciale scatola per il pranzo di zuppe o bevande calde ha generalmente la forma di una grande tazza. È il lunch box più sviluppato nel ” scatola isotermica “. Così puoi mantieni il tuo liquido caldo per diverse ore (da 3 a 4 ore).

pranzo al sacco riscaldato economico

  • Il scatole per il pranzo riscaldate :

Ancora più evoluto del lunch box per bevande calde, questo lunch box può avere qualsiasi tipo di forma. Il suo interesse rimane nel fatto che lei può riscalda il tuo piatto. È spesso dotato di una spina per una presa di corrente da 220 V In cui si Presa per auto da 12 V (per accendere un sigaro per esempio). Come capirai, sarà molto pratico se non hai una soluzione per riscaldare il tuo pasto come un forno o un microonde. È generalmente realizzato in acciaio inossidabile. Questo materiale permette di concentrare rapidamente il calore ottenuto e di diffonderlo in tutta la scatola.

  • Il modelli isotermici :

Qualsiasi scatola può essere isotermico se è fabbricato per adattarsi. Vale a dire, combinare 3 strati di alluminio sulle pareti per mantieni la temperatura dei tuoi prodotti appena depositato all’interno.

il miglior pranzo al sacco economico

  1. Il materiale utilizzato

  • Il sacco per il pranzo in acciaio inossidabile :

L’acciaio inossidabile ha molte qualità nell’industria alimentare. Oltre ad essere molto estetico, questo materiale ha la capacità di mantieni il tuo pasto per circa 4 ore a una buona temperatura per gustarlo. L’acciaio inossidabile ha anche resistenza alla rottura in caso di caduta. Inoltre, è un materiale durevole e facile da mantenere. Ma attenzione, graffi e piccoli urti potrebbero essere visibili a seconda dell’uso.

Suo leggero è anche una vera risorsa per muoversi in borsa.

Nota: l’acciaio inossidabile, come qualsiasi altro metallo, è vietare il microonde. Tuttavia, se pranzi in una cucina collettiva, ad esempio, puoi trasferire il tuo pasto su un piatto prima di metterlo nel microonde. In caso di dubbio, l’acciaio inossidabile può essere utilizzato anche nel forno.

Sappi che il miglior acciaio inossidabile è Acciaio inossidabile 18/10, cioè un acciaio inossidabile contenente il 18% di cromo e il 10% di nichel.

Cromo migliora la resistenza all’ossidazione, il nichel migliora neutralità alimentare acciaio.

L’acciaio inossidabile 18/10 è più costoso del semplice acciaio inossidabile. Per un pranzo al sacco, il prezzo può variare tra 20 e 40 €.

miglior confronto guida all'acquisto della scatola del pranzo in acciaio inossidabile a buon mercato

  • Il modelli in vetro :

Il vetro rimane il materiale più salutare per la conservazione degli alimenti. Le sue pareti lisce sono completamente non inquinanti per il cibo. Caldo o freddo, il bicchiere non deposita alcuna sostanza nociva controverso come il bisfenolo A. Chiamato “BPA”, è uno degli interferenti sospettati di causare malattie cardiovascolari.

Inoltre, non c’è più durevole del vetro nell’uso ripetitivo di contenitori per alimenti.

Pensa a un piatto in salsa, il pomodoro in particolare che colora sistematicamente contenitori di plastica. Con il bicchiere non saranno presenti residui dopo un semplice lavaggio a mano o in lavastoviglie.

Di fronte a questi vantaggi, il vetro presenta anche questi svantaggi. Penso in particolare a il suo peso che non è trascurabile, e il suo rischio di rottura alla minima caduta.

Per l’uso durante i pasti, anche il tuo portapranzo in vetro può essere riscaldato nel microonde che in un forno. Ricorda solo di rimuovere il coperchio anteriore!

Poiché il vetro è un materiale costoso, il prezzo sarà più alto rispetto ad altri materiali. Ci vorrà tra 25 e 50 € per un pranzo al sacco.

scatola del pranzo di vetro

  • Il sacco per il pranzo in plastica :

La plastica è stato il primo materiale utilizzato per realizzare i tupperware. Durante l’evoluzione di questi contenitori per pasti in contenitori per il pranzo, questo materiale è stato visto più criticato. Quello di cui possiamo principalmente biasimarlo è la sua mancanza di resistenza ai cibi caldi.

La plastica è porosa, assorbe il grasso del pasto e colori anche. Eppure resistente se utilizzata nel microonde, la plastica è sensibile al BPA (bisfenolo A).

Tuttavia, la plastica rimane a materiale durevole, sarà facilmente graffiato dalle vostre posate ma resistente ad urti o possibili rotture.

Inoltre, il suo peso, come il suo prezzo, rimane leggero. Per la manutenzione, la plastica è a volte lavabile in lavastoviglie.

Infine, negli ultimi anni, i produttori hanno realizzato sforzi reali nel tentativo di rimuovere la maggior parte delle controverse sostanze contenute negli utensili da cucina in plastica.

Puoi trovare qualsiasi tipo di prezzo per un lunch box di plastica, ma per la qualità, ci vorrà tra 20 e 35 €.

la migliore scatola per il pranzo in plastica

  • Il pranzo al sacco in materiale naturale, il paglia di grano :

Nel rispetto dell’ambiente, il lunch box in paglia di grano è il nuovo compagno da adottare per i pasti all’aperto.

Certificata priva di BPA (bisfenolo A), la paglia di grano è un materiale sano come il vetro e per di più, ecologico !

Il suo aspetto e il suo peso sono completamente paragonabili alla plastica. Quando si tratta di resistenza agli urti e alla rottura, ancora una volta la paglia di grano è simile alla plastica.

Sebbene sia adatto al microonde, la paglia di grano no non passerà in forno.

Per la manutenzione, la paglia di grano può essere lavata in lavastoviglie.

Tuttavia, la paglia di grano non è un buon conservante termico. La temperatura sarà scesa a un grado ambiente dopo 1 o 2 ore massimo. Una borsa termica aggiuntiva sarà necessaria se vuoi portare il tuo pasto fuori subito dopo aver cucinato.

Per il budget, viene venduta una scatola per il pranzo di paglia di grano tra 15 e 40 €.

la migliore scatola per il pranzo in legno

  • Il scatole di legno :

Questo materiale non è molto utilizzato nella gamma di contenitori per alimenti. Sebbene sia molto estetico e rispettoso dell’ambiente, il legno no non molto buono con i liquidi o grasso. Il legno assorbe, quindi genererà batteri.

Anche il legno non ha qualità per mantenere una temperatura, calda o fredda che sia.

E questo materiale non sarà adatto per microonde o forno. Da parte mia, un lunch box in legno non può essere considerato un vero lunch box.

  • Il sacco per il pranzo in fibra di bamboo :

Sebbene possa avere vantaggi a favore dell’ambiente, la fibra di bambù come il legno non lo è non adatto al microonde In cui si a forno. Un lunch box in fibra di bambù è per me solo una scatola, ermetica o meno, ma nemmeno un vero lunch box.

pranzo al sacco con la migliore capacità

  1. La capacità

Una scatola per il pranzo non è un frigorifero o uno scomparto isolato per un pasto in famiglia. Tieni presente che un pranzo al sacco è progettato per un pasto individuale.

Attenzione, più grande è il lunch box, minori sono le possibilità di ottenere risultati in termini di conservazione della temperatura.

Anche il termine lunch box viene talvolta utilizzato in modo errato. Ad esempio, possiamo trovare nei negozi o sui siti online lunch box che vanno da fino a 15 litri. Dimentica questo tipo di prodotto, tanto vale andare a comprare un refrigeratore!

Il più piccolo, invece, può avere una capacità di capacità di 500 ml. Siamo quindi su un lunch box per una merenda o una merenda per bambini.

Per evitare il grande frigorifero o il piccolo tupperware, consiglio di optare per un lunch box circa 1L a 2L contenitore, tutti gli scomparti inclusi.

la migliore scatola per il pranzo

  1. Organizzazione dei contenitori

A seconda del tuo utilizzo, la tua scelta sarà contenitori specifici. Per la maggioranza, si cerca di poter separare gli ingredienti per non mescolare l’antipasto con il piatto e lasciare da parte il dolce.

Esistono molti tipi di organizzazioni, ma il vantaggio della maggior parte dei contenitori per il pranzo è la loro ergonomia.

I diversi contenitori si sovrappongono o si incastrano in modo che tu debba solo annullare il puzzle prima di andare al tavolo. In tutta semplicità!

Ci sono anche scatole per il pranzo compartimentate nello stesso contenitore. Grazie ai coperchi, il tuo cibo non vagherà nei compartimenti vicini. Tuttavia, con alcuni, se non lasci la scatola del pranzo piatta, gli scomparti si confondono. È quindi necessario optare per una manifattura di qualità per essere sicuri di non avere spiacevoli sorprese a mezzogiorno.

In un lunch box, sarà anche importante verificare se le posate sono ben comprese all’interno. Una forchetta è il minimo quando non abbiamo la possibilità di pranzare in cucina.

lunch box con posate

  1. Il tipo di chiusura

Per essere adeguatamente qualificato come lunch box, il tuo contenitore deve essere dotato di a chiusura ermetica. Per definizione, l’aria non dovrebbe entrare nella tua scatola. Grazie a questa chiusura ermetica, anche i liquidi non fuoriescono e i tuoi alimenti possono essere conservati senza la proliferazione di nuovi batteri.

Per i contenitori per il pranzo con scomparti sovrapposti, è comune utilizzare un elastico speciale per il contenitore per il pranzo.

Per i lunch box a scomparti, sarà necessario poter chiudere la scatola con chiusure a clip. Generalmente le scatole sono dotate di 4 chiusure a clip per evitare incidenti.

miglior confronto della guida all'acquisto della scatola del pranzo riscaldata isolata elettricamente a buon mercato

  1. Il tipo di attaccamento

La scatola del pranzo non ha necessariamente una maniglia. È trasportabile in borsa e non ha presa. I produttori generalmente scelgono di progettare prodotti che siano il più compatti possibile. Un handle sarebbe quindi un elemento aggiuntivo da tenere in considerazione.

Tuttavia, alcune scatole avere una maniglia. Il lato pratico rimane presente, soprattutto quando non vogliamo portare il nostro lunch box nella nostra borsa o quando quest’ultima è troppo piccola o troppo piena.

La presa è subito più facile grazie alla maniglia. I produttori che volevano includere una maniglia hanno comunque pensato di creare un maniglia pieghevole. Così, il tuo lunch box rimane compatto e facilmente trasportabile.

il miglior pranzo al sacco economico

  1. Design

Esiste ovviamente una gamma molto ampia e completa di lunch box, tutte con design molto diversi tra loro. Ma i produttori rimangono sulla base di formati simili.

Puoi quindi trovare scatole per il pranzo rettangolari o rotonde. Esistono pochissime altre forme. La scelta verrà effettuata in base alle vostre preferenze.

Per i colori, ci sono sempre meno colori flash o trasparenti al 100%. D’ora in poi, le tue scatole per il pranzo sono colori del legno, o colorato da colori tenui, pastello o tenui.

Il tuo lunch box sarà un vero e proprio accessorio da indossare con orgoglio!

Quindi sì, ci sono molti tipi di lunch box ma credetemi, scegliere è più facile di quanto pensiate.

Ma per aiutarti, ti offro la mia selezione di prodotti preferiti:

Per i tuoi yogurt, cereali o zuppe, il lunch box Mepal è ideale. Consiste in una pentola, che si chiude con un contenitore di accompagnamento e infine un coperchio. Inoltre, lei è accompagnato da un set di posate assortito.

Il barattolo può contenere 500 ml e puoi aggiungere 200 ml nel contenitore superiore. In termini di vita, lei non supera i 15 cm di altezza e i 10 cm di larghezza.

Per quanto riguarda la chiusura, è Questa è una chiusura rotante. Non è presente il sigillo, il vaso è quindi non complemento ermetico.

Il lunch box Mepal resta compatibile microonde e lavastoviglie.

Per quanto riguarda le posate, sono acciaio inossidabile e il vaso di plastica Senza BPA.

Personalmente, mi piace il suo bel design e la sua scelta del colore nell’intervallo. Ho avuto modo di provarlo e l’ho trovato conveniente. Tranne su un punto: non ho trovato molto pratico separare le posate.

Tuttavia, mi è piaciuta la semplicità e l’uso di questo prodotto. Mepal ci offre un’ottima soluzione per il trasporto dei nostri latticini e dei nostri accompagnamenti.

Il tutto ad un prezzo molto ragionevole visto che il set costa € 29,99 (tasse incl.) e a volte più economici in rete:

Ho una grande cotta per il marchio Umami. È un marchio francese, specializzato in bento. Il bento è uno dei portavivande che possiamo trovare nel rivestimento del contenitore. Questo offre un design giapponese molto piacevole.

Umami usa il polipropilene certificato senza BPA. Questo materiale è adatto al microonde e alla lavastoviglie.

Questo modello offre due contenitori impilabili di 600 ml ciascuno, una scatola extra per vestirsi o salsa, un deposito per 3 coperti e finito con una copertina. C’è anche un coperchio sulla scatola inferiore in modo da poter separare le scatole come desideri.

Puoi quindi usarne uno solo se il tuo pasto è sufficiente.

Per darti ancora più possibilità, il modello Umami offre due divisori da integrare nei tuoi contenitori.

Per la chiusura, coperchi dotati di due chiusure a clip ciascuno e soprattutto l’elastico che permette la sicurezza e l’incastro finale del lunch box.

Per la soddisfazione di tutti, i prodotti Unami sono garantito 5 anni.

Quindi sicuramente questa scatola per il pranzo costa 50 € in negozio ma lo troviamo molto più economico su Amazon:

Se stai cercando un lunch box con scomparto, questa è la soluzione Shanna che fa per te!

Un pranzo al sacco 100% fibra di paglia di grano naturale, completamente compatibile con il microonde, la lavastoviglie e anche il congelatore se necessario.

Da notare che anche gli angoli interni sono stati studiati per facilitare la pulizia ed evitare residui fisici o batteri.

La scatola del pranzo ha un Capacità 1 litro e misura 18 cm per 15 cm. Per risparmiare spazio, le posate in acciaio inossidabile si adattano all’esterno del coperchio. Poco più che apprezzo molto, tra le posate c’è un paio di bacchette.

La chiusura avviene con 4 chiusure a clip.

La scatola del pranzo ha due maniglie pieghevoli permettendo una presa reale.

Apprezzo la sua facilità d’uso e il design pratico. Quindi consiglio vivamente questa scatola per il pranzo!

In termini di prezzo, costa € 36,98 escluse eventuali promozioni:

Ho potuto scoprire questa soluzione ingegnosa per riscaldare il tuo pasto quando non avevo un microonde a portata di mano. La scatola del pranzo Janolia funge anche da scaldavivande portatile.

Con una soluzione di cottura a vapore, tutto ciò che serve è un Presa di rete da 220 V mangiare caldo.

La scatola è composta da due contenitori per alimenti a forma di ciotola in acciaio inox, offre una capacità di 1,5 L. Sopra, un coperchio che può chiudere la tua ciotola in attesa di essere gustata.

Il tutto scivola in una base dotata di una resistenza, che riceverà l’acqua per riscaldarla. Il coperchio principale racchiuderà le vostre ciotole e il vapore prodotto per riscaldare tutto il cibo.

La chiusura viene eseguita utilizzando 2 chiusure a clip.

Le ciotole in acciaio inossidabile possono essere rimosse molto facilmente per l’uso come contenitore ma attenzione, le pareti saranno quindi calde come il tuo pasto o per la manutenzione. Ovviamente sono lavabili in lavastoviglie ma non adatte al microonde.

Bisogna tener conto del peso di 1.2 kg che rimane pesante ma comprensione visti i componenti.

Per le dimensioni, il lunch box è abbastanza compatto perché non supera i 16 cm di altezza e larghezza.

Trovo questo modello molto pratico per chi cerca una soluzione di riscaldamento.

Conta un prezzo di 39,99€ ed eventualmente meno online:

Termino le mie scelte con una soluzione per autisti automezzi pesanti venditori ambulanti, o altri utenti costretti a pranzo in un veicolo.

Troviamo ancora il marchio Janolia con questo lunch box elettrico. Qui, sarà sufficiente a Presa accendisigari da 12 V per riscaldare il tuo pasto. Nessun pulsante, appena collegato si scalda.

Lo scaldapiatti è realizzato in polipropilene e la ciotola in acciaio inox. Ha una capacità di 600 ml. È facilmente smontabile per l’uso, attenzione al calore diffuso sulle pareti, e la manutenzione in lavastoviglie.

Il lunch box è dotato di a maniglia pieghevole e un cucchiaio per le posate. Sono piuttosto deluso di non avere un kit completo di posate sapendo che non pranziamo in cucina. Ma praticamente qualsiasi cosa, può essere facilmente inserita in un’auto.

Ci vorrà ancora circa mezz’ora per guidare completamente il tuo pasto. Questa soluzione è buona da prendere ma all’ora di pranzo dovrai organizzarti ed essere paziente.

Per tutti coloro che necessitano di questa soluzione, questo modello è riconosciuto molto utile. Te lo consiglio!

Conta uno trenta euro per questo modello:

la migliore scatola per il pranzo da scegliere

  • Come mantenere la tua scatola del pranzo ?

Ogni modello avrà le istruzioni di manutenzione indicate sulla confezione, quindi assicurati di seguire queste istruzioni.

Se il tuo modello è in acciaio inossidabile, sarà facilmente lavabile in lavastoviglie. Consiglio per ridare brillantezza: strofinare le pareti con una spugna morbida. La spugna deve essere imbevuta di limone o aceto bianco.


Post sullo stesso tema