Vuoi iniziare a cuocere il pane fatto in casa? L’ideale è comunque acquistare un vero forno per il pane da esterno!

In effetti, negli ultimi anni, questo prodotto ha conosciuto una nuova mania. Può essere a legna o a carbonella e può essere installato sia in giardino che in un angolo del terrazzo. Permette di riprodurre il condizioni ideali di cuocere il tuo pane.

Come fornaio di mestiere, ho acquisito una certa esperienza nel settore. Scopri di più sul forno per il pane da esterno in questa guida!

Se vuoi vedere direttamente i migliori modelli in commercio ti invito a cliccare su questo link! ?

  • Che cos’è un forno per il pane da esterno e perché averne uno?

Può avere anche la funzione di Forno per pizza, il forno per il pane esterno funziona a legna oa carbonella. Ha generalmente una camera di cottura in ghisa o mattoni refrattari. Questo aiuta a mantenere il calore uniforme e ottima ritenzione di calore.

A parte questo, la forma della sua cupola permette di ottenere una convezione molto naturale e il suo aumento di temperatura avviene più rapidamente. Ciò consente di cuocere il cibo senza bruciarlo.

Con questo tipo di forno puoi conservare sapori autentici per cuocere il pane. Inoltre, può rimanere caldo per lunghe ore senza mostrare variazioni di temperatura.

Con questo forno si possono realizzare diverse ricette, oltre al pane tradizionale. E infine, non dobbiamo dimenticare che spesso è facile da montare, smontare e mantenere e anche che è economico e solido.

  • Come scegliere il giusto forno per il pane da esterno?

Scegliere un forno per il pane da esterno non è un compito facile. Non tutti i fornai in erba sanno quali sono i diversi criteri di acquisto. Ecco tutto ciò che devi considerare:

  • Carburante

Innanzitutto bisogna scegliere tra un forno per il pane a legna o un forno per il pane a carbonella. A volte possiamo trovare anche modelli elettrici oa gas.

Come suggerisce il nome, il forno per il pane a legna ha bisogno di legna secca per funzionare e il forno per il pane a carbone ha bisogno di carbone.

Quindi, devi quindi considerare i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno dei suoi combustibili per trovare il forno che corrisponde alle tue aspettative e per evitare spiacevoli sorprese.

  • Con o senza porta?

L’ideale è avere un modello che possa fornire sia la cottura con la porta del forno aperta che la cottura con la porta del forno chiusa.

Come saprai, cucinare con la porta del forno aperta consente una cottura rapida di pizze, grigliate, pesce, pane, ecc. E la cottura con la porta del forno chiusa consente una cottura lenta di gratin e altre pietanze. Improvvisamente, puoi variare le tue ricette e prepararle senza sforzo.

  • Convezione di calore

Inoltre, si consiglia di considerare anche il materiale e la qualità di riscaldamento richiesta dal forno per il pane da esterno. Più veloce è, meglio è. Quindi, dobbiamo anche guardare al suo materiale di fabbricazione.

La ghisa, ad esempio, offre un buon compromesso tra tempo di riscaldamento, rapido ritorno del calore e notevole inerzia. È famosa per lei prestazioni termiche ed è migliore del cemento refrattario e della terracotta.

La ghisa, infatti, consente un tempo di riscaldamento molto breve e una capacità di accumulo termico molto lunga che può durare anche diverse ore. In altre parole, puoi accendere di punto in bianco un forno a legna in ghisa e utilizzarlo in pochi minuti dall’inizio del barbecue con la famiglia o gli amici.

miglior forno per pane a legna da esterno

  • Consumo energetico

Anche il consumo di legna o carbone è un altro criterio da non trascurare. Se possibile, opta per un forno per il pane che risparmi risorse, con una superficie di cottura che soddisfi le tue esigenze.

Prendendo ad esempio il caso di un forno a legna per il pane, occorrono circa da 4 a 5 kg di legna secca per riscaldarla. Che è notevolmente ridotto rispetto alla quantità utilizzata per riscaldare un forno convenzionale.

  • Capacità e compattezza

Il prossimo criterio importante è la capacità o la compattezza del forno per il pane da esterno. Qui tutto dipende dall’utilità che avrai di questo forno. Si tratta di cuocere pezzi grandi, più pizze contemporaneamente…? O, al contrario, vuoi solo cuocere una pagnotta di tanto in tanto.

Recensione del test del forno per pizza Ooni pro

  • Il marchio e il prezzo

Infine, prova a informarti sulla marca e sul prezzo del forno per il pane da esterno. Sarebbe interessante un modello di un marchio famoso, perché è sicuramente di qualità migliore. E sarebbe ancora meglio se ottieni un modello che offra un buon rapporto qualità-prezzo.

Per affari migliori, ti esorto a rivolgerti a acquisto online. L’offerta è pletora e generalmente avrai promozioni ricorrenti.

miglior forno per pane a legna da esterno

  • Quali sono i migliori forni per il pane da esterno nel 2021?

Per assicurarti di essere soddisfatto al 100% del tuo acquisto, dovresti essere presentato con le caratteristiche dei migliori forni per pane da esterno in circolazione.

Iniziamo questa selezione con un forno a legna di altissima qualità. Questo è il modello “Perla” del marchio Fargau.

Questo modello ha un esterno in alluminio e un camino in acciaio inossidabile. Qui la qualità del design è francamente eccezionale e, soprattutto, pensata per durare nel tempo.

Troviamo anche un bellissimo Superficie di cottura 60×60 cm con un’altezza di 77 cm e un peso di 135 kg.

Avrai molto per cucinare il tuo pane e anche 2 o 3 pizze per cottura.

Un ottimo prodotto che costa un certo budget, quasi 2000 €, ma che probabilmente conserverai per tutta la vita:

Anche il forno a legna “Pietra” di Fargau è un’ottima alternativa e un po’ meno costoso.

Questo modello, realizzato in materiale refrattario, ha anche un 60 cm di diametro. Può assorbire perfettamente il calore per poi restituirlo all’interno del caminetto ed è pensato per diversi tipi di stoviglie.

Ciò che lo rende particolarmente interessante è il fatto che offre un riscaldamento abbastanza semplice e veloce e anche un buon aumento di temperatura. Inoltre, viene fornito di serie con un carrello. Questo ti permette di trasportarlo facilmente.

Questo forno costa 1500 € e a volte meno online:

Il prossimo prodotto a presentarvi è il Master BBQ. Questo modello si distingue per la sua doppia parete in acciaio inossidabile, la sua pietra per pizza in ceramica e il suo termometro incorporato. Misura 51x41x20 cm e pesa 14 kg. Questo forno ha bisogno di pellet o cippato come combustibile.

I suoi principali vantaggi sono la velocità, la leggerezza e la facilità d’uso. Poi, risparmia anche energia e garantisce pane e pizza dal gusto autentico.

Conta qui un prezzo di € 299,99 :

Infine, concludiamo questa selezione con un forno economico e facilmente trasportabile. Questo è il forno Burnhard. E’ un forno per il pane da esterno con pala e pietra per pizza. Si svolge in acciaio inossidabile e può funzionare con pellet, carbone o bricchette.

Veloce ed efficiente, raggiunge una temperatura da 500°C in meno di 10 minuti e permette di sfornare pani e pizze deliziosi. Può anche aiutarti a risparmiare energia poiché può mantenere una temperatura costante per lungo tempo. Infine, non dobbiamo dimenticare i suoi dettagli intelligenti tra cui: un termometro integrato, una porta rimovibile, un’ampia apertura di riempimento e un elevatore per pizza.

Ecco, spero che tu abbia trovato la tua felicità tra la mia selezione. Se hai una domanda su un prodotto, non esitare a scrivermi nel commento.

Al piacere,


Post sullo stesso tema