🥇 L'Opinione di uno Chef!  Qual è il miglior bollitore elettrico del 2021?

Niente come un bene bevanda calda per accompagnare i miei piccoli pasticcini appena sfornati! Come pasticcere, passo molto tempo a preparare le mie torte che non mi resta molto per preparare le bevande calde che le accompagnano!

Quindi prendi un ottimo bollitore per servire tutti i tipi di bevande calde? non c’è tempo è quindi essenziale per me! Questo elettrodomestico è molto pratico perché permette di ottenere un bollitura rapida ma anche di potere controllare la temperatura acqua senza doverla controllare continuamente.

miglior bollitore per la salute senza BPA

Ma è vero che ci sono molto molti riferimenti bollitori in commercio, se ne trovano a tutti i prezzi, e spesso è difficile orientarsi. Essendo questo piccolo elettrodomestico molto diffuso nelle case francesi, i produttori lo hanno capito proponendo sempre nuovi modelli più innovativo che non hanno più niente a che fare con i bollitori della nonna.

Quindi cercherò di aiutarti a vedere più chiaramente con questo articolo completo e questo comparativo. Perché sì, ho testato di molti bollitori questi ultimi anni prima di trovare (finalmente) il modello che mi corrisponde.

Se vuoi scoprire direttamente i bollitori che hanno attirato la mia attenzione, puoi farlo cliccando qui! ?

guida comparativa all'acquisto miglior bollitore elettrico a induzione 2019

Prima di acquistare il tuo futuro bollitore, è importante dare un’occhiata al seguenti criteri :

  1. Il potere

Come molti elettrodomestici, il wattaggio è un criterio molto importante da tenere in considerazione. Semplicemente perché più sarà il tuo bollitore potente, più sarà efficace e l’aumento della temperatura sarà molto più rapidamente. Anche questa potenza è espressa in watt.

Ti consiglio vivamente di andare su un modello di 2000 watt minimoperché nessuno vuole un bollitore che si riscaldi lentamente come una pentola d’acqua.

miglior bollitore per la salute senza BPA

  1. Il tipo di bollitori e resistenze

Si noti inoltre che ci sono principalmente di loro tipi di bollitori: bollitori elettrico e bollitori a induzione. I bollitori elettrici funzionano bene autonomo e sono collegati ad a presa di corrente. In un bollitore elettrico, la resistenza si trova normalmente nella parte inferiore dell’apparecchio. Questa resistenza può essere visibile o nascosta. Scegli sempre un modello con una resistenza nascosta, sarà molto più facile decalcificare e in generale questi sono dispositivi molto migliori.

Per quanto riguarda i bollitori induzione, devono essere utilizzati su un piano ad induzione (e molto spesso su tutti i tipi di fuoco) e riscaldano grazie all’emissione di calore del piano. Spesso questi bollitori offrono a maggiore capacità rispetto ai modelli elettrici e sono quindi più destinati a chi ha bisogno di una grande quantità di acqua (una famiglia numerosa per esempio). Il manico è realizzato con uno speciale materiale isolante che previene le ustioni se lo si afferra per il manico. Il secondo vantaggio di questo tipo di bollitore è che è un po’ meno energia rispetto a quello alimentato elettricamente.

La scelta del tipo di bollitore sarà quindi fatta in base alle vostre esigenze, essendo il bollitore elettrico più autonomo e quello ad induzione con una capacità migliore.

guida comparativa all'acquisto miglior bollitore elettrico a induzione 2019

  1. Temperatura

Sarà inoltre necessario tenere conto del intervallo di temperatura disponibili così come il numero di livelli disponibili per regolare il bollitore. Perché il potere senza padronanza non è niente. Naturalmente, tutti i bollitori ti permetteranno di raggiungere il 100°C ma per alcune bevande potrebbe essere necessario disporre di un bollitore che raggiunga a malapena il bollore.

Quindi pianifica un bollitore con un intervallo di temperatura il più ampio possibile. Verificare inoltre di poter regolare la temperatura in step di 10°C. Alcuni bollitori offrono anche una funzione di mantenimento del calore.

miglior bollitore elettrico economico 2019 guida all'acquisto comparativa

  1. Il tipo di materiale

I bollitori possono essere progettati con diversi materiali come acciaio inossidabile, di bicchiere o plastica resistente al calore. Per me il scelta migliore rimane uno bollitore in acciaio inossidabile, è più robusto e di facile manutenzione. Il bollitore in plastica a volte può dare un sapore sgradevole con acqua durante il riscaldamento.

A volte questi modelli contengono anche Bisfenolo A, sostanza molto controverso per un po ‘di anni. Per la tua salute lo è fortemente scoraggiato acquistare un bollitore contenente Bisfenolo A. Il BPA è considerato a interferente endocrino e può avere effetti dannosi sul nostro cervello e sul funzionamento dei nostri ormoni. In questo confronto, offro solo bollitori che non contengono BPA o sostanze chimiche che potrebbero essere problematiche.

Modelli in bicchiere sono più? difficile da gestire perché il vetro è un buon conduttore di calore.

Si noti inoltre che esistono bollitori “senza filo”, vale a dire basati su un piedistallo, o bollitori con un filo collegato direttamente all’apparecchio. I bollitori da appoggio saranno molto più pratici da usare quotidianamente e da maneggiare.

guida comparativa all'acquisto miglior bollitore elettrico a induzione 2019

  1. La capacità

Come abbiamo visto sopra, i bollitori a induzione hanno spesso una capacità maggiore rispetto ai modelli elettrici. Ti suggerisco comunque di andare su un dispositivo con una capacità almeno 1 litro.

Anche se non lo utilizzerai necessariamente quotidianamente (se siete una coppia ad esempio), il giorno in cui riceverete ospiti a casa, vedrete che è comunque pratico. Con una tale capacità, sarai in grado di prepararti fino a 5 tazze di tè una volta.

miglior bollitore per la salute senza BPA

  1. Sicurezza

Un bollitore è molto pratico e permette all’utente di non dover stare nelle vicinanze durante il funzionamento. Potrebbe essere interessante avere un modello che si spegne da solo quando l’acqua è alla giusta temperatura. Inoltre, alcuni dispositivi impedire l’avvio quando il serbatoio non lo è non abbastanza pieno, questo permette di allungare la vita dell’elettrodomestico perché i bollitori apprezzano molto poco il funzionamento a vuoto.

Vedi:   ¿Quali sono le migliori buche (bacini)?

guida comparativa all'acquisto miglior bollitore elettrico a induzione 2019

  1. Affidabilità e marchio

Ci sono molte referenze di bollitori in commercio: marche piuttosto affidabili ma anche private label o altre del tutto sconosciute.

Favore Una marca conosciuto al fine di beneficiare di a Servizio post-vendita serio e una garanzia minima. Penso in particolare a KitchenAid, SMEG, Russell Hobbs o Klarstein. Questi produttori generalmente utilizzano materiali di qualità e hanno un autentico conoscenze sulla progettazione di elettrodomestici.

Non riesco più a contare il numero di bollitori “a buon mercato con marchio di gufi” che ho dovuto. mettere nella spazzatura e che è durato solo poche settimane (vedi qualche giorno)! È meglio acquistare un buon marchio una volta, sarà più redditizio a lungo termine. E per mantenere il bollitore più a lungo, assicurati anche di controllare se ha un filtro anticalcare questo è rimovibile, questo faciliterà la tua manutenzione.

guida comparativa all'acquisto miglior bollitore elettrico a induzione 2019

  1. Ergonomia

Il bollitore elettrico è un elettrodomestico dalle funzioni abbastanza semplici, deve rimanere intuitivo e facile da usare. In breve, la regolazione e la messa in servizio del dispositivo devono essere eseguite pochi secondi. La presenza di a Schermo a cristalli liquidi potrebbe essere un vantaggio su alcuni modelli. Assicurati che il cambio di temperatura avvenga in modo semplice e con la minima manipolazione possibile.

Preferisco anche quando è possibile vedere l’acqua rimanente nel serbatoio. La presenza di una “graduazione” trasparente sarà quindi un plus sui modelli in acciaio inox. Anche la conservazione del cavo può essere apprezzata per evitare di avere un filo (più) in giro nella tua cucina.

miglior bollitore per la salute senza BPA

  1. Il prezzo

Puoi trovare tutto ciò che riguarda il prezzo dei bollitori, a dieci euro vicino a 200 euro. All’inizio acquistavo modelli davvero economici sottovalutando l’utilità del dispositivo. Ma a forza di riscattare tutti i quattro mattine, ho capito subito che sarebbe stato meglio comprare un buon bollitore che è un po’ più costoso da essere calma per molti anni.

Come avrai capito, a bollitore economico è spesso tutt’altro che un buon affare, soprattutto se usi il dispositivo regolarmente. Naturalmente, non si tratta di dire qui che solo i bollitori più costosi sono i migliori, troviamo anche un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Di regola, troviamo il migliori offerte Su Internet. Prezzi in negozio sono a volte più alto e variano notevolmente durante alcuni periodi dell’anno come le vacanze. Troviamo così un plus ampia scelta dispositivi, così come promozioni tutto l’anno, su siti commerciali come Amazon.

miglior bollitore elettrico economico 2019 guida all'acquisto comparativa

10. Estetica

Questo è un criterio che tendiamo a trascurare. Tuttavia, ci vorrà molto di più piacere usare un bollitore che sia piacevole alla vista! Personalmente, ho un debole per i modelli sportivi a look retrò o d’epoca. L’estetica di questi bollitori ricorda fortemente gli elettrodomestici dei nostri nonni, dal fascino incredibile!

Alcuni modelli offrono anche diversi colori. Così avrai qualcosa da abbinare al tuo nuovo bollitore con la decorazione della tua cucina!

E poi per servire bevande calde, è ancora molto più bello presentare un simpatico dispositivo!

miglior bollitore per la salute senza BPA

11. Recensioni dei clienti

Al giorno d’oggi, e grazie a Internet, è molto semplice conoscere le opinioni delle persone che hanno già acquistato un dispositivo. Spesso è una buona idea tenere conto delle opinioni di questi utenti. È un indicatore interessante sull’affidabilità del dispositivo e su eventuali punti negativi.

Dopodiché, è abbastanza normale trovare recensioni negative anche su dispositivi molto buoni. Non tutti abbiamo lo stesso requisito e alcune persone potrebbero aver avuto una brutta esperienza di acquisto che non ti riguarda. Ma quello che è certo è che comprare un bollitore con una valutazione inferiore a 3 stelle sicuramente non sarà una buona idea.

Ecco una tabella comparativa di i migliori bollitori elettrici sul mercato :

Riferimento
Buon rapporto qualità prezzo

Design
Kitchenaid - 5KEK1522EER - Bollitore cordless 1.5l 2400w rosso
Russell Hobbs Bollitore 1.7L, Silenzioso, Controllo della temperatura, Wireless, Display LCD - 21040-70 Buckingham
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile / 100% senza BPA
Acciaio inossidabile / 100% senza BPA
Potere
2400 watt
2400 watt
Capacità
1,5 litri
1,7 litri
Tipo di resistenza
Resistenza nascosta
Resistenza nascosta
Intervallo di temperatura
50 ° C a 100 ° C
60°C a 100°C
Sicurezza di spegnimento
Contenitore visibile
Filtro anticalcare removibile
Tipo di bollitore
su plinto
su plinto
Garanzia
3 anni
2 anni
Prezzo più basso
Scelta migliore

Design
Kitchenaid - 5KEK1522EER - Bollitore cordless 1.5l 2400w rosso
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile / 100% senza BPA
Potere
2400 watt
Capacità
1,5 litri
Tipo di resistenza
Resistenza nascosta
Intervallo di temperatura
50 ° C a 100 ° C
Sicurezza di spegnimento
Contenitore visibile
Filtro anticalcare removibile
Tipo di bollitore
su plinto
Garanzia
3 anni
Prezzo più basso
Buon rapporto qualità prezzo

Design
Russell Hobbs Bollitore 1.7L, Silenzioso, Controllo della temperatura, Wireless, Display LCD - 21040-70 Buckingham
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile / 100% senza BPA
Potere
2400 watt
Capacità
1,7 litri
Tipo di resistenza
Resistenza nascosto
Intervallo di temperatura
60°C a 100°C
Sicurezza di spegnimento
Contenitore visibile
Filtro anticalcare removibile
Tipo di bollitore
su plinto
Garanzia
2 anni
Prezzo più basso

Questo è il bollitore che ho in casa e per me è semplicemente il miglior bollitore di questo confronto per diversi motivi. Innanzitutto perché è composto da un costruzione in metallo a doppia parete, che consente isolamento molto migliore. La tua acqua poi rimane calda più a lungo, anche il bollitore è molto più tranquillo e il muro più freddo tocco. Il dispositivo emana anche un’impressione di robustezza e di stabilità, siamo lontani dai modelli interamente in plastica.

E per quanto riguarda il design che è semplicemente sbalorditivo e senza tempo. Diventerebbe quasi un oggetto decorativo in cucina. Dopo è vero che ho diversi dispositivi del marchio (incluso il robot Artisan) che all’improvviso l’assortimento è perfetto. Avere il scelta a livello di colore è anche un vantaggio innegabile.

Vedi:   ¿Qual è il miglior coltello da formaggio?

Riteniamo davvero che sia stata prestata particolare attenzione a qualità di finitura ed è molto apprezzabile. Naturalmente, le prestazioni non sono tralasciate con la sua 2400 watt, si riscalda in un attimo. E la sua capacità di 1,5 litri è più che sufficiente e ti permetterà di preparare fino a 6/7 tazze di tè in una volta! È vero che il suo prezzo più alto può trattenere alcuni acquirenti ma ti assicuro che è un investimento redditizio per tutti gli amanti delle bevande calde!

KitchenAid vende il suo bollitore Artisan al prezzo di 199 € tasse incl. ma è possibile trovarla più economico su internet :

Prezzo più basso

KitchenAid 5KEK1222EER 1,25L Bollitore Empire Red

394 Recensioni
KitchenAid 5KEK1222EER 1,25L Bollitore Empire Red

  • Descrizione del prodotto: KitchenAid 5KEK1222
  • Tensione di ingresso CA: 220-240 V
  • Frequenza di ingresso CA: 50/60 Hz
  • Larghezza: 18 cm
  • Profondità: 23 cm

Ancora una volta, questo è un ottimo bollitore per un prezzo inferiore rispetto all’Artisan. Con il suo potere di 2400 watt, questo bollitore si riscalda rapidamente e lo rende facile da raggiungere 7 livelli temperatura da 50 a 100°c. E con la funzione tenere caldo, la temperatura verrà mantenuta per 20 minuti. La sua copertura per apertura progressiva impedisce inoltre l’evacuazione del vapore caldo.

Ma quello che stupisce soprattutto è il suo design mentre acciaio inossidabile e il suo design retrò delle anni ’50. È davvero un dispositivo molto bello con un’estetica senza tempo. E puoi scegliere il colore a tua scelta per un abbinamento perfetto con la tua cucina.

Il bollitore di casa SMEG è venduto € 199,99 in negozio ma è su Amazon che lo trovate su miglior prezzo :

Panoramica Prodotto Valutazione Prezzo
Smeg KLF04PBEU Bollitore Elettrico, Metallo, 7 Litri, Blu Pastello Smeg KLF04PBEU Bollitore Elettrico, Metallo, 7 Litri, Blu Pastello 55 commenti 179,00 EUR

Se stai cercando un bollitore con un plus piccolo budget, posso solo consigliare il Russell Hobbs Buckingham. Ho avuto questo bollitore qualche anno fa e non mi ha mai preso mai deluso. L’ho sostituito in seguito con KitchenAid ma funziona ancora (l’ho regalato a un membro della famiglia). Innanzitutto ha la particolarità di essere piuttosto silenzioso il che è molto apprezzabile.

Inoltre è molto potente (efficace) e facile da usare con il suo Schermo a cristalli liquidi e il suo intervallo di temperatura in passi di 5 ° C. Lei ha un sicurezza in caso di funzionamento senza acqua e può essere utilizzato in modalità wireless grazie alla sua base multidirezionale. E il fatto che lei sia dentro acciaio inossidabile lascia un’impressione di robustezza. Il design è molto sobrio e non risalta troppo nella tua cucina. Ma la sua risorsa numero 1, rimane il suo stesso prezzo accessibile e interessante per chi non vuole spendere cifre esorbitanti per l’acquisto di un bollitore.

Russell Hobbs vende il suo bollitore Buckingham al prezzo di 69,99 € tasse incl. ma è possibile trova più economico su internet anche :

PromozionePrezzo più basso

Russell Hobbs Bollitore 1.7L, Silenzioso, Controllo della temperatura, Wireless, Display LCD - 21040-70 Buckingham

567 Recensioni
Russell Hobbs Bollitore 1.7L, Silenzioso, Controllo della temperatura, Wireless, Display LCD – 21040-70 Buckingham

  • Tecnologia di ebollizione silenziosa; Fino al 75% di bollitura più silenziosa. Grande capacità di 1,7 litri
  • Display LCD retroilluminato blu, preciso controllo digitale della temperatura – in passi di 5 ° (da 60 a 100 ° C). Due misurazioni della temperatura tra cui scegliere: Celsius o Fahrenheit
  • Uso senza fili. Base multidirezionale a 360° con portacavi integrato
  • Coperchio incernierato di facile apertura, livello dell’acqua visibile. Sistema di sicurezza in caso di funzionamento senza acqua
  • Resistenza nascosta per una facile manutenzione, filtro anticalcare removibile e lavabile.

Ecco le migliori bollitori a induzione sul mercato :

Design
Kitchenaid KTEN20SBOB Bollitore a induzione Onyx Nero 1,9 L
LACOR 68643 Bollitore con fischietto Bianco, ACCIAIO INOX 18/10, Bianco
Bollitore Le Creuset, Capacità: 2,1 l, Manici in acciaio smaltato / fenolo, Tradizione, Rosso ciliegia
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile e porcellana
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Capacità
1,9 litri
2,5 litri
2,1 litri
Garanzia
2 anni
1 anno
2 anni
Scelta migliore

Riferimento
Design
Kitchenaid KTEN20SBOB Bollitore a induzione Onyx Nero 1,9 L
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile e porcellana
Capacità
1,9 litri
Garanzia
2 anni
Prezzo più basso
Riferimento
Design
LACOR 68643 Bollitore con fischietto Bianco, ACCIAIO INOX 18/10, Bianco
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile
Capacità
2,5 litri
Garanzia
1 anno
Prezzo più basso
Riferimento
Design
Bollitore Le Creuset, Capacità: 2,1 l, Manici in acciaio smaltato / fenolo, Tradizione, Rosso ciliegia
Valutazione
Tipo di corpo
Acciaio inossidabile
Capacità
2,1 litri
Garanzia
2 anni
Prezzo più basso
  • E i bollitori a basso costo?

Personalmente lo farò non consigliato fortemente. In effetti, il prezzo molto basso può essere molto interessante ma vedrai che lo è raramente buoni affari. L’ultimo che avevo fatto saltare tutta l’installazione elettrica a casa a causa di a resistore difettoso. Inoltre sono spesso tutta plastica (non molto buono per la salute), sono rumoroso, riscaldare lentamente e se hai il minimo problema, molto spesso è la direzione cestino perché non troverai un servizio post vendita competente per farlo riparare o sostituire.

  • E come mantenere correttamente il tuo bollitore?

Come qualsiasi apparecchio che funziona con l’acqua, il bollitore può avere formazione di calcare. Per rimediare a questo, è abbastanza semplice. Versare un bicchiere abbondante di aceto bianco fino al limite indicato sul vostro apparecchio e fate bollire il tutto. Quindi spegnere il bollitore prima di partire riposa tutta la notte. Il giorno successivo, svuotare il contenitore dal bollitore e risciacquare abbondantemente.

Per pulire l’esterno del bollitore, una semplice spugna e un panno morbido faranno perfettamente il lavoro!

Alla faccia dei miei bollitori preferiti, spero che questo articolo ti abbia aiutato a fare una scelta tra tutti i riferimenti. E se hai domande, non esitare a lasciarmi un commento!

In attesa di leggerti,



Post sullo stesso tema